Regia di Robert Rossen. Un film Da vedere 1964 con Peter FondaJean SebergWarren BeattyOlympia Dukakis. Titolo originale: Lilith. Genere Drammatico – USA1964durata 96 minuti. – MYmonetro 3,00 su 1 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

In un istituto per malattie mentali, un giovane assistente reduce dalla guerra e una strana ragazza ammalata vivono una disperata storia d’amore. Ma il giovane, che ha avuto tristi esperienze belliche, sente che il male si insinua anche in lui. È il film di congedo di Rossen, regista sottovalutato: un’inquietante escursione nell’universo della malattia mentale con ambizioni simboliche e un sottofondo estetizzante. La Seberg se la cava bene. Tratto da un romanzo di J.R. Salamanca, vanta un bel bianconero del veterano E. Shüfftan.

 Lilith - La dea dell'amore
(1964) on IMDb