Category: Poliziottesco


Roma violenta - Film (1975)Un film di Franco Martinelli. Con Silvano Tranquilli, Richard Conte, Maurizio Merli, Attilio Dottesio, Mimmo Palmara. Poliziesco, durata 90′ min. – Italia 1975. MYMONETRO Roma violenta * * - - - valutazione media: 2,10 su 13 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Esonerato dall’incarico per i suoi metodi violenti e poco ortodossi, il commissario Betti si mette a disposizione di un avvocato, organizzatore e finanziatore di una squadra di vigilantes che si fanno giustizia privata, eliminando i delinquenti. Scritto in modi truci e trucidi da Vincenzo Mannino, è un poliziottesco all’italiana che si conclude ipocritamente con l’ammonizione a non farsi giustizia da sé, moraletta appiccicata con la saliva. Si vale di una regia stenta e stinta che scopiazza male i modelli hollywoodiani. Prodotto da Edmondo Amati, incassò più di 2 miliardi e mezzo e lanciò M. Merli come effimero divo seriale col medesimo personaggio. Musiche dei fratelli Guido e Maurizio De Angelis.

Violent Rome (1975) on IMDb

Un film di Yves Boisset. Con Sterling Hayden, Senta Berger, Jean Yanne, Giancarlo Sbragia Titolo originale Le saut de l’ange. Poliziesco, durata 99′ min. – Francia 1971. MYMONETRO Da parte degli amici: firmato mafia! * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

A Marsiglia il clan còrso degli Orsini cerca di annientare il gruppo di Alvarez, protetto da influente uomo politico. C’è in ballo il dominio delle aree fabbricabili. Il tema della corruzione edilizia è solo sfiorato perché a Boisset importano di più le azioni cruente nelle quali trovare brandelli di realtà. Altro titolo originale: Le saut de l’ange.

Angel's Leap (1971) on IMDb

Risultati immagini per Mark il Poliziotto spara per primoUn film di Stelvio Massi. Con Lee J. Cobb, Franco Gasparri, Nino Benvenuti, Guido Celano, Massimo Girotti. Poliziesco, durata 100′ min. – Italia 1975. MYMONETRO Mark il poliziotto spara per primo * * - - - valutazione media: 2,13 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Mark Terzi, agente della Criminalpol, giunge a Genova a caccia di un pazzoide criminale che si firma “La Sfinge”. Anche qui come nel precedente Mark il poliziotto, il cattivo si chiama Benzi. Poliziottesco alla romana costruito su una serie di luoghi comuni con abuso di violenza gratuita. Seguito da Mark colpisce ancora.

Mark il poliziotto spara per primo (1975) on IMDb

AntonioGenna.net presenta: IL MONDO DEI DOPPIATORI - ZONA CINEMA: "Mark  colpisce ancora"Un film di Stelvio Massi. Con John Steiner, John Saxon, Marcella Michelangeli, Giampiero Albertini.Poliziesco, durata 95 min. – Italia 1976. MYMONETRO Mark colpisce ancora * * - - - valutazione media: 2,38 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Il poliziotto Mark è coinvolto in un fatto di terrorismo. Va in Germania, si finge membro di una organizzazione e risale a nomi grossissimi della politica e della finanza. Non riesce tuttavia a dipanare del tutto la matassa.

Mark colpisce ancora (1976) on IMDb

Regia di Umberto Lenzi. Un film con Henry SilvaTomas MilianMario PiaveLaura BelliNello PazzafiniGuido AlbertiCast completo Genere Poliziesco – Italia1974durata 100 minuti. – MYmonetro 2,85 su 1 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Un bandito, d’una ferocia così esagerata da apparire quasi comica, rapisce una ragazza. Un commissario, altrettanto violento, non riesce ad incriminarlo.

 Milano odia: la polizia non può sparare
(1974) on IMDb

Risultati immagini per Mark il PoliziottoUn film di Stelvio Massi. Con Lee J. Cobb, Giorgio Albertazzi, Giampiero Albertini, Sara Sperati, Franco Gasparri.Poliziesco, durata 97 min. – Italia 1975. MYMONETROMark il poliziotto * * * - - valutazione media: 3,08 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un giovane commissario milanese chiamato Mark ha sentore che un noto professionista sia in realtà un grosso trafficante di droga. Non gli danno libertà d’azione, ma lui è tenace e alla fine scopre la base dello spacciatore di eroina e lo consegna alla polizia.

 Mark il poliziotto
(1975) on IMDb

Regia di Sergio Martino. Un film con Luc MerendaSilvano TranquilliRichard ConteMartine BrochardSteffen ZachariasCast completo Genere Poliziesco – Italia1973durata 104 minuti. – MYmonetro 3,29 su 1 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Il commissario Caneparo, sospeso per i suoi metodi violenti, decide di vendicare un collega ucciso perché era su una pista giusta. Si naviga nell’immenso mare della banalità. Idee poche, azione inverosimile, in bilico sul ridicolo.

 Milano trema: la polizia vuole giustizia
(1973) on IMDb
La morte risale a ieri sera (1970) - IMDb

Un film di Duccio Tessari. Con Frank Wolff, Raf Vallone, Eva Renzi, Beryl Cunningham. Poliziesco, durata 102′ min. – Italia 1970. MYMONETRO La morte risale a ieri sera (I milanesi ammazzano il sabato) * * 1/2 - - valutazione media: 2,67 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Una ragazza psichicamente minorata viene trovata uccisa e sfigurata. L’investigatore Duca Lamberti, aiutato da una prostituta, trova i colpevoli ma il padre della ragazza si fa giustizia da solo. Dal romanzo I milanesi ammazzano il sabato (1969) di Giorgio Scerbanenco, un cupo giallo che vanta una Milano autunnale e nebbiosa di suggestiva atmosfera (fotografia di Lamberto Caimi) e un Wolff persuasivo nel personaggio di Lamberti, già interpretato da Bruno Crémer in Il caso “Venere privata” di Boisset.

Risultati immagini per Milano Calibro 9

Un film di Fernando Di Leo. Con Mario Adorf, Philippe Leroy, Barbara Bouchet, Frank Wolff, Lionel Stander. Poliziesco, durata 101′ min. – Italia 1972. MYMONETRO Milano calibro 9 * * * - - valutazione media: 3,35 su 22 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Regolamento di conti all’interno di una banda di criminali italoamericani che agisce a Milano, imperniato su Ugo Piazza (Moschin) che, fatti tre anni di carcere, è sospettato dai suoi compari di avere intascato 300000 dollari. Dal romanzo postumo Stazione Centrale ammazzare subito di Giorgio Scerbanenco (1911-69), sceneggiato da Di Leo, è un film d’azione violenta con risvolti di critica e denuncia sociale e almeno una battuta fatidica (“Se si va avanti così, vedrai che dovranno creare l’antimafia anche a Milano”). Bella compagnia di attori tra cui spiccano Moschin e Wolff.

Risultati immagini per Italia a Mano armata
Un film di Franco Martinelli. Con John Saxon, Toni Ucci, Raymond Pellegrin, Maurizio Merli. Poliziesco, durata 100′ min. – Italia 1976. MYMONETRO Italia a mano armata * * 1/2 - - valutazione media: 2,58 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Banda, composta da un pregiudicato e da tre balordi, sequestra, a Torino, un pulmino scolastico carico di bambini e ricatta la città. Rozzo poliziesco all’italiana diretto da Marino Girolami (alias Franco Martinelli), che non si preoccupa di essere credibile, ma butta nel calderone, con abbondanza, i più usuali ingredienti del genere.

View full article »

Risultato immagini per L'Ispettore Coliandro

L’ispettore Coliandro è una serie televisiva italiana trasmessa dal 2006 da Rai 2, e dal 2017 anche da Rai Play.Diretta dai Manetti Bros.,[1] la serie vede protagonista l’ispettore Coliandro, interpretato da Giampaolo Morelli. Ideatore della serie è invece lo scrittore Carlo Lucarelli: Coliandro — un poliziotto con tratti molto diversi dai tradizionali investigatori della fiction e della narrativa italiana[1] — è una sua creazione tanto che, prima della trasposizione televisiva, il personaggio era stato il protagonista di alcuni suoi romanzi gialli nei primi anni 1990.Nonostante sia una serie TV, in pratica ogni episodio de L’ispettore Coliandro è un film TV a sé stante, girato alludendo ogni volta a un diverso genere cinematografico e con molte citazioni verso alcuni modelli ispiratori,[4][5] tra cui le pellicole di genere interpretate negli anni 1970 e 1980 da Tomas Milian nel ruolo dell’ispettore Nico Giraldi, o i classici polizieschi di Clint Eastwood nei panni dell’ispettore Harry Callaghan.

Coliandro è un giovane ispettore, in servizio alla questura di Bologna, che si ritrova sempre invischiato suo malgrado in vicende più grandi di lui. Tuttavia Coliandro non si tira mai indietro, ma la sua sbadataggine e la sua incapacità investigativa finiscono inevitabilmente per cacciarlo nei guai.

View full article »

Locandina Squadra antigangstersUn film di Bruno Corbucci. Con Enzo Cannavale, Tomas Milian, Gianni Musy, Margherita Fumero, Asha Puthli. Poliziesco, durata 99 min. – Italia 1979. MYMONETRO Squadra antigangsters * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Un ex poliziotto, ora agente dell’Interpol, e un suo ex subalterno si trovano coinvolti in una guerra di bande mafiose. Con un po’ di fortuna, l’aiuto di due ragazze e l’opportuno intervento degli agenti i due salvano la pelle e concludono in bellezza la pericolosa avventura. View full article »

Risultati immagini per Il Cinico, l'Infame, il ViolentoUn film di Umberto Lenzi. Con John Saxon, Renzo Palmer, Tomas Milian, Robert Hundar, Maurizio Merli. Poliziesco, durata 98 min. – Italia 1977. MYMONETRO Il cinico, l’infame, il violento * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 6 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Un commissario di Milano aggredito dai killer del Cinese decide di passare al contrattacco. Si reca a Roma, semina la discordia tra la gang del Cinese e quella dell’americano Di Maggio. View full article »

Un film di Bruno Corbucci. Con Enzo Cannavale, Tomas Milian, Bombolo, Alfredo Rizzo, Giacomo Furia. Poliziesco, durata 95′ min. – Italia 1981. MYMONETRO Delitto al ristorante cinese * * 1/2 - - valutazione media: 2,90 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
In un ristorante cinese di Roma si trova un cadavere. Le indagini sono affidate al commissario Nico Giraldi che ha una gamba ingessata. L’assassino gli sequestra moglie e figlio. Commedia poliziesca che inclina al comico e ci si sprofonda con un ironico Milian in doppia parte. È un giallo cinese. Si ride. View full article »

Locandina Piedone lo sbirroUn film di Steno. Con Bud Spencer, Raymond Pellegrin, Juliette Mayniel, Adalberto Maria Merli, Nino Vingelli. Poliziesco, durata 110′ min. – Italia 1973. MYMONETRO Piedone lo sbirro * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Commissario di polizia anticonformista e manesco si avvale addirittura della collaborazione di camorristi “buoni” per epurare l’ambiente della malavita di Napoli. Steno si affida a toni bozzettistici, paradossali, umoristici, piuttosto ambigui sul piano del contenuto. Gli attori si adeguano. Seguito da Piedone a Hong Kong. View full article »

Risultati immagini per La Polizia incrimina, la Legge assolveUn film di Enzo Girolami Castellari. Con Duilio Del Prete, Silvano Tranquilli, Fernando Rey, Franco Nero, Delia Boccardo. Poliziesco, durata 105′ min. – Italia 1973. MYMONETRO La polizia incrimina, la legge assolve * * 1/2 - - valutazione media: 2,88 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Nelle indagini sul traffico di droga tra Genova e Marsiglia il commissario Belli arresta “il Libanese”. Lo uccidono. Chiede aiuto a un collega. Eliminato anche lui. Non demorde. Poliziottesco all’italiana con ambizioni di critica sociale (la connivenza tra alta finanza e criminalità) subordinate però alla messinscena spettacolare della violenza. Corredo di attori noti. Meno trucido del solito. View full article »

Un film di Bruno Corbucci. Con Tomas Milian, Bombolo, Viola Valentino, Andrea Aureli, Mimmo Poli. Poliziesco, durata 91′ min. – Italia 1982. MYMONETRO Delitto sull’autostrada * * - - - valutazione media: 2,00 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Il commissario Giraldi alle prese con teppisti specializzati in furti di TIR si improvvisa camionista per smascherare i complici. L’interesse di questo poliziesco all’italiana sta nell’aggancio con l’attualità e con la cronaca, ma è anche il suo limite. View full article »

Locandina La mala ordinaUn film di Fernando Di Leo. Con Mario Adorf, Henry Silva, Woody Strode, Luciana Paluzzi, Sylva Koscina. Drammatico, durata 97′ min. – Italia 1972. MYMONETRO La mala ordina * * * - - valutazione media: 3,18 su 13 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Un boss della malavita americana sospetta che Luca, pappone siculo, abbia fatto sparire un grosso carico di eroina e gli mette alle costole due killer che cominciano col mettere a morte moglie e figlie. La sua reazione è furibonda. Più trucido che truce, ma non privo di una sua rozza efficacia. View full article »

Un film di Michele Massimo Tarantini. Con Luc Merenda, Enzo Cannavale, Adolfo Lastretti, Claudio Gora. Poliziesco, durata 95 min. – Italia 1977. – VM 14 MYMONETRO Napoli si ribella * * - - - valutazione media: 2,33 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Un altro violentissimo poliziesco che ha come teatro Napoli (la città dove può succedere tutto). Questa volta il commissario di ferro si chiama Mauri e arriva da Milano. Si impegna in un caso di furto di gioielli, ma poi intuisce che si tratta di una copertura della droga.

Risultati immagini per Napoli violentaUn film di Umberto Lenzi. Con Barry Sullivan, Elio Zamuto, John Saxon, Maurizio Merli. Poliziesco, durata 95′ min. – Italia 1976. MYMONETRO Napoli violenta * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Reduce da Roma violenta (1975), il commissario Betti (Merli), poliziotto che indulge a metodi eterodossi, è trasferito a Napoli dov’è alle prese con vari aspetti della malavita tra cui “‘o Generale” (Sullivan), spietato capobanda camorrista. Scritto da Vincenzo Mannino, è un poliziottesco tipico degli anni ’70, superiore alla media per l’energico brio registico nelle scene di azione del toscano Lenzi, esperto circumnavigatore del cinema italiano di genere. Notevole la sequenza della funicolare (con Merli in azione senza controfigura). Musiche di Franco Micalizzi. View full article »