Category: Romantico


Tuvalu è un film del 1999 diretto da Veit Helmer. La pellicola, priva di dialoghi (le uniche parole pronunciate sono i nomi dei protagonisti) contiene rimandi ed omaggi al cinema di Jacques Tati, di Charles Chaplin[1] e Guy Maddin, ma è stata accostata soprattutto a film di culto quali Delicatessen ed Eraserhead – La mente che cancella.

In un desertico e disabitato paese periferico, Anton si occupa della manutenzione della piscina comunale, un tempo motivo di vanto dei proprietari nonché suoi genitori, ma ormai lo stabile è diventato un rudere in procinto di crollare ed è frequentato da pochissime persone, tra cui Eva, di cui Anton è innamorato. In seguito ad un malcapitato incidente in cui è morto un cliente -il padre di Eva- Anton riceve la visita di un ispettore che gli intima la ristrutturazione dello stabile nell’arco di pochi giorni; dietro all’incidente si cela in realtà Gregor, un impresario senza scrupoli pronto a tutto pur di far demolire la piscina e costruirvi al suo posto un palazzo. Nel pochissimo tempo a sua disposizione, Anton dovrà fronteggiare un’impresa disperata e praticamente impossibile, vista l’imminente nuova ispezione e i tentativi di sabotaggio di Gregor e di Eva, la quale, non sapendo la verità sulla morte del padre, si vuole vendicare.

Tuvalu (1999) on IMDb

Paris, je t'aime - Film (2006) - MYmovies.itParis, je t’aime è un film di Emmanuel Benbihy, Sylvain Chomet, Ethan Coen, Joel Coen, Isabel Coixet, Wes Craven, Alfonso Cuarón, Gérard Depardieu, Christopher Doyle, Richard LaGravenese, Vincenzo Natali, Walter Salles, Oliver Schmitz, Nobuhiro Suwa del 2006, con Florence Muller, Bruno Podalydès, Leïla Bekhti, Julien Beramis, Cyril Descours, Daniely Francisque, Audrey Fricot, Salah Teskouk, Christian Bramsen, Steve Buscemi. Prodotto in Francia. Durata: 120 minuti. 

Film diviso in venti episodi, ambientati nella città simbolo dell’amore: Parigi…

 

Paris, je t'aime (2006) on IMDb

Accadde in Paradiso - LongTake - La passione per il cinema ha una nuova  regiaUn film di Alan Rudolph. Con Timothy Hutton, Kelly McGillis, Maureen Stapleton, Debra Winger, Timothy Daly. Titolo originale Made in Heaven. Fantastico, durata 103′ min. – USA 1987. MYMONETRO Accadde in paradiso * * * - - valutazione media: 3,32 su 30 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Giovane muore in un incidente e sale in cielo dove s’innamora di una bionda non ancora nata. Riusciranno i due a incontrarsi sulla Terra nelle loro nuove identità? Hanno a disposizione trent’anni. Più sentimentale che fantastica, è una commedia stupidina, ambiziosetta, ben pettinata, ad alto tasso di zuccheri.

 Accadde in paradiso
(1987) on IMDb

Dieci inverni - Film (2009) - MYmovies.itUn film di Valerio Mieli. Con Isabella Ragonese, Michele Riondino, Liuba Zaizeva, Glen Blackall, Sergei Zhigunov. Commedia sentimentale, durata 99 min. – Italia, Russia 2009. – Bolero uscita giovedì 10 dicembre 2009. MYMONETRO Dieci inverni * * * - - valutazione media: 3,07 su 47 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Primo inverno. 1999. Camilla lascia il paese d’origine e si trasferisce a Venezia per frequentare l’università. Sul vaporetto incontra Silvestro: il sorriso chiaro, le idee molto meno. Un po’ per fato e un po’ per intenzione, il ragazzo perde l’ultima corsa della sera e passa la notte insieme a lei. È l’inizio di un amore che chiederà dieci anni per riconoscersi come tale. In mezzo scorrono l’amicizia, la paura, il dubbio, le impennate di orgoglio, l’incredulità.

 Dieci inverni
(2009) on IMDb

SOGNO DI PRIGIONIERO - Spietati - Recensioni e Novità sui FilmUn film di Henry Hathaway. Con Ann Harding, Gary Cooper, Donald Meek, Ida Lupino, Douglas Dumbrille Titolo originale Peter Ibbetson. Fantastico, b/n durata 88 min. – USA 1935. MYMONETRO Sogno di prigioniero * * * 1/2 - valutazione media: 3,92 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Nell’Inghilterra dell’Ottocento, due bambini si giurano eterno amore, ma vengono separati. Lui cresce e diventa architetto, ma sogna sempre lei. L’uomo riceve da un nobile l’incarico di rimodernargli le stalle e scopre che la moglie di questi è la piccina che aveva amato. I due decidono di fuggire insieme ma…

 Sogno di prigioniero
(1935) on IMDb

Desirée (Film 1954): trama, cast, foto - Movieplayer.itUn film di Henry Koster. Con Merle Oberon, Jean Simmons, Marlon Brando, Michael Rennie Commedia, durata 110′ min. – USA 1954. MYMONETRO Désirée * * 1/2 - - valutazione media: 2,63 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari

Da un romanzo di Annemarie Selinko: amore giovanile di Napoleone Bonaparte per Désirée Clary, figlia di un commerciante marsigliese, che sposò il generale Bernadotte e divenne regina di Svezia. Il grande còrso ridotto su misura per un tiepido romanzetto sentimentale dilatato in Cinemascope. Molti dialoghi, poca azione: stupido. Brando in divisa da Napoleone è da vedere, ovviamente, ma cominciò di lì il suo odio per Hollywood. Sullo stesso personaggio di Désirée nel 1941 Sacha Guitry aveva fatto un film più divertente.

 Désirée
(1954) on IMDb

Regia di Todd Haynes. Un film Da vedere 2015 con Cate BlanchettRooney MaraKyle ChandlerJake LacySarah PaulsonCarrie BrownsteinCast completo Titolo originale: Carol. Genere DrammaticoSentimentale, – Gran BretagnaUSA2015durata 118 minuti. Uscita cinema martedì 5 gennaio 2016 distribuito da Lucky Red. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 – MYmonetro 4,08 su 6 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

NY 1952, durante il maccartismo. Carol – bella, ricca, raffinata e affascinante signora di mezza età – vuole divorziare dal marito che si oppone e la ricatta sull’affidamento della figlia. In un grande magazzino incontra la giovane e graziosa Therese, commessa per necessità e aspirante fotografa. S’innamorano, fuggono in auto verso il West, ma vengono rintracciate. Trasponendo in immagini un romanzo di Patricia Highsmith ( The Price of Salt ), sceneggiato da Phyllis Nagy, Haynes conferma e affina la sua formula del melodramma d’amore gay, questa volta femminile, incentrato sul conflitto tra sentimenti individuali e convenzioni sociali (il romanzo è del ’53!). La confezione – con la rievocativa fotografia pulviscolare di Edward Lachman e le mirabili interpretazioni delle 2 protagoniste – scarseggia di tensione emotiva e qua e là s’ingolfa. 6 nomination agli Oscar 2016: Blanchett, Mara, sceneggiatura, fotografia, costumi (Sandy Powell), musiche originali (Carter Burwell).

 Carol
(2015) on IMDb

Dedicato a una stella (1976) | FilmTV.itUn film di Luigi Cozzi. Con Richard Johnson, Pamela Villoresi, Maria A. Beluzzi, Leonardo Della Giovanna. Drammatico, durata 95′ min. – Italia 1976. MYMONETRO Dedicato a una stella * * 1/2 - - valutazione media: 2,91 su 23 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Giovane ammalata di leucemia e abbandonata dai genitori in un ospedale di Mont St. Michel in Francia conosce un pianista semifallito che decide di aiutarla. Lacrimoso-sentimentale-melodrammatico di basso profilo.

 Dedicato a una stella
(1976) on IMDb

A qualcuno piace caldo - Film (1959)

Regia di Billy Wilder. Un film Da vedere 1959 con Jack LemmonBilly GrayJoan ShawleeMarilyn MonroeTony CurtisGeorge RaftCast completo Titolo originale: Some like it hot. Genere Commedia, – USA1959durata 120 minuti. Uscita cinema martedì 3 luglio 2012 distribuito da Nexo Digital. – MYmonetro 4,30 su 7 recensioni tra criticapubblico e dizionari.
 
Joe e Jerry, due musicisti assistono per errore al massacro del giorno di San Valentino, a Chicago, nel 1929 e sono costretti a scappare. Per nascondersi si inseriscono un una piccola orchestra tutta femminile, fingendosi donne. Ma per per “Josephine” e “Daphne” sarà l’inizio di una lunga serie di equivoci…
 A qualcuno piace caldo
(1959) on IMDb
nei commenti anche link dvdrip

Titolo originale: Ai to makoto Paese/Anno: Giappone | 2012 Regia: Takashi Miike Sceneggiatura: Takayuki Takuma Fotografia: Nobuyasu Kita Montaggio: Kenji Yamashita Interpreti: Emi TakeiKen MaedaSatoshi TsumabukiTsuyoshi Ihara Colonna sonora: Takeshi Kobayashi Produzione: Concept FilmExcellent FilmKadokawa PicturesOLM Durata: 134′

Le alpi giapponesi innevate. I genitori della piccola Ai la lasciano sciare da sola per la prima volta. La bambina viene salvata da un grave incidente da un ragazzino, Makoto, che riceve in dono dall’atto eroico una cicatrice sulla fronte. Una ferita che in qualche modo segna un patto di sangue non dichiarato. Undici anni più tardi, nei meandri della metropolitana di Shinjuku, la liceale Ai assiste a uno scontro tra gang rivali. Un ragazzo che non ha mai visto prima sbaraglia da solo tutti gli avversari; ha una cicatrice sulla fronte…

 For Love's Sake
(2013) on IMDb

Risultati immagini per La mia AfricaUn film di Sydney Pollack. Con Meryl Streep, Robert Redford, Klaus Maria Brandauer, Michael Kitchen, Malick Bowens. Titolo originale Out of Africa. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 160 min. – USA 1985. MYMONETRO La mia Africa * * * * - valutazione media: 4,11 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Intelligente, romantico film che ripercorre la vita di Karen Blixen (una superlativa Meryl Streep). Sposata per convenienza con un nobile rozzo e fatuo, nel 1913 lascia la natia Danimarca alla volta di Nairobi, dove si innamora di un avventuriero inglese (Robert Redford). Ma l’Africa le offrirà alterne fortune e drammi profondi. Pollack ci offre l’immagine di un’Africa patinata e affascinante, pervasa da atmosfere d’epoca perfettamente ricostruite e splendidamente fotografata. Qualche lungaggine qua e là ma soprattutto una splendida prova di recitazione e ben cinque premi Oscar: al film, al regista e a sceneggiatura, fotografia e colonna sonora.
 La mia Africa
(1985) on IMDb

Risultati immagini per Amami se hai il coraggioUn film di Yann Samuell. Con Guillaume Canet, Marion Cotillard, Thibault Verhaeghe, Josephine Lebas Joly, Emmanuelle Grönvold.Titolo originale Jeux d’enfants.Sentimentale, durata 93 min. – Francia 2003. MYMONETRO Amami se hai il coraggio * * * 1/2 - valutazione media: 3,68 su 22 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Julien e Sophie sono amici dall’età di 8 anni. Crescono, volendosi bene e cimentandosi in giochi e sfide continue al mondo degli adulti. Passano gli anni. Julien ha moglie e due figli; Sophie è sposata a un calciatore. Finale a sorpresa con cemento. Insolita commedia romantica, con venature di allegro cinismo e uno spolvero fiabesco. Rivela nella regia di Y. Samuell (anche sceneggiatore con Jackie Cuckier ed Equinoxe) “un gusto particolare per le forzature antirealistiche e per l’esasperazione dei colori” (M. Calderale). A sorpresa, per un film a basso costo, successo di pubblico in Francia e Belgio. felici e, pagando il giusto debito al sempiterno Amelie, arricchisce una trama altrimenti banale con una lunga serie di visioni, effetti speciali e follie digitali che permettono alla pellicola di non adagiarsi.

 Amami se hai coraggio
(2003) on IMDb

Ricordo di belle cose (2001) | FilmTV.itUn film di Zabou Breitman. Con Zabou Breitman, Bernard Campan, Anne Le Ny, Isabelle Carré Titolo originale Se souvenir des belles choses. Sentimentale, durata 110′ min. – Francia 2002. MYMONETRO Il ricordo delle belle cose * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 3 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

La clinica di Des Ecureils ospita pazienti in vario modo amnesiaci. Tra due di loro, Claire e il vedovo Philippe, nasce una storia d’amore, in un certo senso un primo amore. 3 premi César in Francia: opera prima, attore protagonista (B. Campan) e attrice non protagonista (Z.). Scritta da Jean-Claude Deret con l’attrice/regista, è una commedia affidata soprattutto al ping pong dei dialoghi, con tracce di melensaggine e colonna sonora di fisarmoniche, citazioni di Lewis Carroll e di un’antica leggenda chassidica.

 Il ricordo di belle cose
(2001) on IMDb

Regia di Stephen Herek. Un film Da vedere 1995 con Richard DreyfussOlympia DukakisGlenne HeadlyTerrence Howard. Titolo originale: MR. HOLLAND’S OPUS. Genere Sentimentale, – USA1995durata 125 minuti. Uscita cinema venerdì 19 gennaio 1996 distribuito da IIF – Italian International Film. – MYmonetro 3,31 su 1 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Glenn Holland è un musicista di buon talento. Quella sarà la sua strada: comporrà e suonerà. Per dare ossigeno alla famiglia accetta di tenere un corso come insegnante in un college, per un’estate. Poi per una seconda, poi …per sempre. La sua vita è passata fra gli studenti, non ha composto, non ha suonato, non ha avuto successo, non è diventato ricco. E non ha nemmeno avuto tanta fortuna nel privato, il suo unico figlio è nato sordo. Alla fine il cinico preside, per questioni di bilancio, quando si tratta di “tagliare”, naturalmente fa saltare il corso meno “utile” e il povero mr. Holland rimane sul lastrico.

 Goodbye Mr. Holland
(1995) on IMDb

Locandina italiana Incontrerai l'uomo dei tuoi sogniUn film di Woody Allen. Con Antonio Banderas, Josh Brolin, Anthony Hopkins, Gemma Jones, Freida Pinto. Titolo originale You Will Meet a Tall Dark Stranger. Sentimentale, durata 98 min. – USA, Spagna 2010. – Medusa uscita venerdì 3 dicembre 2010. MYMONETRO Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni * * 1/2 - - valutazione media: 2,87 su 99 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Alfie ha lasciato la moglie Helena perchè, colto da improvvisa paura della propria senilità, ha deciso di cambiare vita. Ha iniziato così una relazione (divenuta matrimonio) con una call girl piuttosto vistosa, Charmaine. Helena ha cercato di porre rimedio alla propria improvvisa disperata solitudine cercando prima consiglio da uno psicologo e poi affidandosi completamente alle ‘cure’ di una sedicente maga capace di predire il futuro. La loro figlia Sally intanto deve affrontare un matrimonio che nonfunziona più visto che il marito Roy, dopo aver scritto un romanzo di successo, non è più riuscito ad ottenere un esito che lo soddisfi. Sally ora lavora a stretto contatto con un gallerista, Greg, che comincia a piacerle non solo sul piano professionale…

 Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni
(2010) on IMDb

Sciarada: Amazon.it: Cary Grant, Audrey Hepburn, Walter Matthau, James  Coburn, George Kennedy, Ned Glass, Dominique Minot, Jacques Marin, Paul  Bonifas, Thomas Chelimsky, Marc Arian, Claudine Berg, Marcel Bernier,  Georges Billy, Albert Daumergue,Un film di Stanley Donen. Con James Coburn, Cary Grant, Audrey Hepburn, Walter Matthau, George Kennedy. Titolo originale Charade. Giallo rosa, durata 113′ min. – USA 1963. MYMONETRO Sciarada * * * 1/2 - valutazione media: 3,89 su 20 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

A un’americana che vive a Parigi, assassinano il marito. È tampinata da 3 loschi tipi e da un agente della CIA che vogliono sapere dove il marito abbia nascosto una ingente somma e un affascinante compatriota le viene in aiuto. In altalena tra la commedia romantica nera e la farsa macabra, uno scintillante thriller alla maniera di Hitchcock, ma senza risvolti metafisici, garbato, sorridente, piacevole, elegantissimo. Scritto da Peter Stone: la prima e la migliore delle sue sceneggiature. Musiche garbate di Henry Mancini.

 Sciarada
(1963) on IMDb

Due per la strada - Film (1967)Un film di Stanley Donen. Con Albert Finney, William Daniels, Audrey Hepburn, Nadia Gray, Eleanor Bron Titolo originale Two for the Road. Commedia, durata 112′ min. – USA 1967. MYMONETRO Due per la strada * * * * - valutazione media: 4,06 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un architetto inglese e sua moglie rievocano, durante un viaggio in auto verso il Sud della Francia, i dodici anni del loro matrimonio. Schermaglie, incomprensioni, conflitti e la tristezza del tempo che passa. Un film di culto almeno per una generazione di spettatori romantici. Tutto concorre a un risultato felice: la sceneggiatura e i dialoghi di F. Raphael che sa miscelare bene commedia, dramma, sentimento; l’eleganza inventiva e matematica della regia; la direzione degli attori (Finney eccellente, Hepburn straordinaria); la fotografia di C. Challis che è un’elegia del sole; la musica di H. Mancini. C’è un paradosso in questa storia divisa in tre viaggi: più diventano ricchi, meno sono felici. Le tre auto sono una vecchia MG, una Triumph Herald e una lussuosa Mercedes. Era dai tempi di William Powell-Myrna Loy che sullo schermo un matrimonio non veniva raccontato in modo così eccitante. Qualche virtuosismo tecnico di troppo.

 Due per la strada
(1967) on IMDb

Amore Sotto Coperta: Amazon.it: Carson,Day, Carson,Day: Film e TVUn film di Michael Curtiz. Con Don De Fore, Jack Carson, Doris Day, Oscar Levant. Titolo originale Romance on the High Seas. Commedia musicale, durata 99′ min. – USA 1948. MYMONETRO Amore sotto coperta * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Rosa dalla gelosia, mogliettina s’imbarca per una crociera per mettere alla prova il marito. Altrettanto geloso, l’uomo la fa seguire da investigatore privato. 1° film di Doris Day che canta It’s Magic e Put’em in a Box. Potremmo chiamarlo “musical di crociera”. Amabile, leggerino, stupidino, è la prova dell’abilità eclettica dell’ungherese Curtiz (Kertesz).

 Amore sotto coperta
(1948) on IMDb

Amore ritorna! (1961) - Film - Movieplayer.itUn film di Delbert Mann. Con Rock Hudson, Jack Oakie, Doris Day, Edie Adams, Tony Randall. Titolo originale Lover Come Back. Commedia, durata 107′ min. – USA 1961. MYMONETRO Amore ritorna * * * - - valutazione media: 3,25 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Direttore di agenzia pubblicitaria entra in collisione con una concorrente nubile, energica, graziosa e simpatica. Tra un bisticcio e l’altro le fa una corte assidua. Farsa satirica sul mondo della pubblicità travestita da commedia romantica. Ritmo agile, dialoghi aguzzi, happy end.

 Amore, ritorna!
(1961) on IMDb

Regia di Sólveig Anspach. Un film Da vedere 2016 con Samir GuesmiFlorence Loiret-CaillePhilippe RebbotMichaël Bensoussan, Stéphane Soo-Mongo, Olivia CôteCast completo Titolo originale: L’effet aquatique. Genere Commedia sentimentale, – FranciaIslanda2016durata 85 minuti. Uscita cinema martedì 30 agosto 2016 distribuito da Cinema. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 – MYmonetro 3,44 su 4 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Samir, gruista a Montreuil, ha perso la testa per Agathe, ruvida istruttrice di nuoto occupata nella piscina municipale del quartiere. Nuotatore provetto, Samir si compra un costume e si finge principiante per agganciarla. Tra una bracciata e l’altra, le cose sembrano procedere nella corsia giusta ma un imprevisto costringe Samir a svelare la bugia. E le bugie non piacciono ad Agathe che vola in Islanda per rappresentare la Francia a un congresso di istruttori. Pazzo d’amore, Samir la segue fino al ‘polo Nord’ dove si fa passare per un conferenziere israeliano. Agathe è contro ma il destino è decisamente a favore.

 L'effetto acquatico
(2016) on IMDb