Category: Horror


Locandina Gli orrori del castello di NorimbergaUn film di Mario Bava. Con Joseph Cotten, Elke Sommer, Massimo Girotti, Antonio Cantafora, Umberto Raho.Horror, durata 92 min. – Italia 1972. MYMONETRO Gli orrori del castello di Norimberga * * 1/2 - - valutazione media: 2,97 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Peter Von Kleist discende da un crudele e sadico barone vissuto nel XVII secolo. Incuriosito dalle sue origini e in possesso di una magica pergamena si reca in visita a Norimberga, ospite dello zio. Qui conosce una studentessa che lo aiuta ad entrare nel castello dell’avo per pronunciare la formula scritta sulla pergamena. Ma non fanno altro che risvegliare lo spirito del barone Von Kleist che ricomincia ad uccidere. Sarà solo la comparsa di una misteriosa bambina a dar loro la possibilità di salvarsi e rispedire il sanguinario nell’oltretomba.
In questo film tutta la grandezza di un regista che ha saputo dare una svolta all’horror tricolore, Mario Bava è il maestro del genere. Riesce abilmente a coniugare storia e ambientazioni, infatti il castello del titolo non è solo una location ma soprattutto uno dei protagonisti della pellicola, per non dire il migliore. Il film è una continua fuga verso la speranza di non essere uccisi, lungo tetri corridoi e polverose segrete. E come in ogni horror che si rispetti la soluzione è sempre nelle mani di un innocente.

 Gli orrori del castello di Norimberga
(1972) on IMDb

Regia di Ron Underwood. Un film con Kevin BaconFred WardFinn CarterMichael GrossReba McEntireCast completo Genere Horror – USA1990durata 98 minuti. – MYmonetro 2,59 su 2 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

In una zona desertica del Nevada, abitata da un gruppo di devianti ed emarginati, giganteschi vermoni ciechi ma dall’udito sensibilissimo emergono dal sottosuolo e riducono in poltiglia ogni essere vivente. Nella prima parte si alternano con sagacia la suspense e il colore locale, l’incubo con la gaiezza e gli effetti speciali sono eccellenti. Poi la corda si sfilaccia e subentra il già visto. Seguito da Tremors II , uscito direttamente in home video.

 Tremors
(1990) on IMDb

Freaks (film 1932) - WikipediaUn film di Tod Browning. Con Wallace Ford, Roscoe Ates, Olga Baclanova Horror, Ratings: Kids+16, b/n durata 64 min. – USA 1932. MYMONETRO Freaks * * * * - valutazione media: 4,03 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un classico dell’orrore, ritirato quasi subito dopo la prima dal boss della MGM che lo giudicò (dal suo punto di vista non aveva torto) troppo duro per i delicati stomaci degli spettatori del 1932. Browning usò veri nani e veri “mostri” (fra cui due fratelli siamesi) per questa horror story che molti giudicano il suo capolavoro. Protagonista è la bella di un circo, un’acrobata, che acconsente a sposare un nano.

 Freaks
(1932) on IMDb

Locandina Il morso del pipistrelloUn film di Jerry Jameson. Con Michael Pate, Stewart Moss, Marianne McAndrew, Michael Pataki, Paul Carr.Titolo originale Bat People. Horror, durata 90 min. – USA 1974. MYMONETRO Il morso del pipistrello * * - - - valutazione media: 2,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

L’immunologo John Beck compie un’escursione all’interno di un’oscura caverna per studiarne l’habitat, ma viene morso da un pipistrello. L’incidente non lo preoccupa più di tanto, almeno fino a quando non si rende conto di aver contratto una sconosciuta infezione che innesca l’incontrollabile e mostruosa mutazione della sua persona. 

 Il morso del pipistrello
(1974) on IMDb

Misery non deve morire - Film (1990) - MYmovies.itUn film di Rob Reiner. Con Lauren Bacall, James Caan, Kathy Bates, Richard Farnsworth, Frances Sternhagen.Titolo originale Misery. Horror, durata 105 min. – USA1990. MYMONETRO Misery non deve morire * * * 1/2 - valutazione media: 3,60 su 44 recensioni di critica, pubblico e dizionari.


Tratto da un romanzo di Stephen King. Misery è la creatura letteraria di uno scrittore che ha avuto enorme successo proprio in virtù di quel personaggio. Lo scrittore sta raggiungendo la sua villa in montagna e ha un incidente d’auto. Così deve ricorrere all’aiuto di un’infermiera, Annie. La donna è semplicemente una pazza e quando viene a sapere che il personaggio di Misery sta per morire, comincia a boicottare l’uomo in tutti i modi, arrivando anche alle più crudeli forme di violenza. Un film di ottima tensione e di buon successo con Kathy Bates (l’infermiera) che ha vinto l’Oscar come miglior attrice non protagonista.

 Misery non deve morire
(1990) on IMDb

Le streghe nere (1972) | il DavinottiUn film di Adrian Hoven. Con Erika Blanc, Anton Driffing, Percy Hoven Titolo originale Hexen geschändet und zu Tode gequält. Horror, b/n durata 92 min. – Germania, Francia 1973. MYMONETRO Le streghe nere * - - - - valutazione media: 1,00 su 1 recensione.


Caccia alle streghe nella Germania del ‘700. Erotismo e sadismo di bassa lega.

 Le streghe nere
(1973) on IMDb

The Sixth Sense - Il sesto senso - Film (1999) - MYmovies.itIl sesto senso è un film di M. Night Shyamalan del 1999, con Bruce Willis, Haley Joel Osment, Toni Collette, Olivia Williams, Mischa Barton, Donnie Wahlberg, Peter Anthony Tambakis, Jeffrey Zubernis. Prodotto in USA. Durata: 107 minuti.

Un ragazzo afferma di sentire e parlare con i morti, sarà Malcom, uno psicologo per bambini, ad occupparsi di lui.
 The Sixth Sense - Il sesto senso
(1999) on IMDb

Una messa per Dracula | Filmaboutit.comUn film di Peter Sasdy. Con Linda Hayden, Christopher Lee, Anthony Corlan Titolo originale Taste the Blood of Dracula. Horror, durata 95′ min. – Gran Bretagna 1970. MYMONETRO Una messa per Dracula * - - - - valutazione media: 1,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Nella Londra vittoriana tre nobilastri annoiati convincono Lord Courtley a ridestare il suo maestro, il vampiro Dracula ma poi, terrorizzati, uccidono l’amico. Per vendicarsi, Dracula sottomette alla sua volontà i figli dei tre malvagi. Solo uno dei giovani riesce a sottrarsi e affronta il vampiro. 4° Dracula della Hammer con C. Lee, banale e stracolmo di insulse trovate macabre. Seguito da Il marchio di Dracula.

 Una messa per Dracula
(1970) on IMDb
La tarantola dal ventre nero | Filmaboutit.com

Regia di Paolo Cavara. Un film con Giancarlo GianniniBarbara BouchetBarbara BachClaudine AugerSilvano TranquilliCast completo Genere Poliziesco – Italia1971durata 92 minuti. – MYmonetro 2,52 su 1 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Un sadico assassino immobilizza le sue vittime con una droga e poi le seziona ancora coscienti, imitando la tarantola. Un commissario e un poliziotto privato individueranno il colpevole.

 La tarantola dal ventre nero
(1971) on IMDb

Un film di Tomas Alfredson. Con Kåre Hedebrant, Lina Leandersson, Per Ragnar, Henrik Dahl, Karin Bergquist.Titolo originale Låt den rätte komma in. Horror, durata 114 min. – Svezia 2008. – Bolero Film uscita venerdì 9 gennaio 2009. MYMONETRO Lasciami entrare * * * 1/2 - valutazione media: 3,54 su 157 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
 

A Blackeberg, quartiere degradato alla periferia ovest di Stoccolma, il ritrovamento del cadavere completamente dissanguato di un ragazzo segna l’inizio di una lunga scia di morte. Sembrerebbe trattarsi di omicidi rituali, ma anche c’è anche chi pensa all’opera di un serial killer.Mentre nel quartiere si diffonde la paura, il dodicenne Oskar, affascinato dalle imprese dell’assassino, gioisce segretamente sperando che sia finalmente giunta l’ora della rivalsa nei confronti dei bulletti che ogni giorno lo tormentano a scuola. Ma non è l’unica novità nella sua vita, perchè Oskar ha finalmente un’amica, una coetanea che si è appena trasferita nel quartiere. Presto i due ragazzini diventano più che semplici amici. Ma c’è qualcosa di strano in Eli, dal viso smunto, i capelli scuri e i grani occhi. Emana uno strano odore, non ha mai freddo, se salta sembra volare e, soprattutto, esce di casa soltanto la notte…

 Lasciami entrare
(2008) on IMDb

Frankenstein - Film (1931) - MYmovies.itUn film di James Whale. Con Colin Clive, Mae Clarke, John Boles, Boris Karloff, Edward Van Sloan. Horror, b/n durata 71 min. – USA 1931. MYMONETRO Frankenstein * * * * - valutazione media: 4,14 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Dal romanzo Frankenstein o il Prometeo moderno (1818), di Mary Wollstonecraft Shelley e da un adattamento teatrale (1927) di Peggy Webling. Nel suo laboratorio tra le montagne svizzere, all’inizio dell’Ottocento, il medico barone Henry Frankenstein riesce a creare un essere vivente mettendo insieme pezzi di cadaveri umani, ma la “creatura”, sobillata da un servo, si ribella e compie involontariamente alcuni crimini. Braccato dagli abitanti del villaggio, si rifugia in un mulino al quale la folla dà fuoco. Prodotto da Carl Laemmle Jr. per la Universal, il film cancella quasi completamente le tracce della mediazione teatrale grazie alla sceneggiatura e soprattutto alla regia inventiva e figurativamente raffinata dell’inglese Whale. Oltre a lasciare il suo segno sul copione (è sua l’idea del mulino), scelse il compatriota Karloff per la parte del mostro e ne affidò il trucco a Jack Pierce. Il suo modo fluido di far muovere la cinepresa (fotografia di Arthur Edeson), insolito nel 1931, che valorizza le scenografie e i comportamenti dei personaggi e crea un’atmosfera di morbosa suggestione, impressionò il pubblico e sottrasse il film all’usura del tempo. Numerose le sequenze da citare: i funerali d’apertura; la nascita della “creatura” con il suo motivo ascensionale; l’incontro con la bambina; la folla dei contadini con le fiaccole; l’incendio conclusivo. Come nel romanzo della Shelley, la colpa (il peccato) di Frankenstein non è di aver sfidato Dio nel creare la vita, ma nell’emularlo e nel competere con lui come padrone assoluto della “creatura”. Lo dimostra la delicata sequenza in cui nella camera dove il suo creatore l’ha rinchiuso penetra un raggio di sole, accolto dal “mostro” con un mezzo sorriso. Immediatamente Frankenstein gli toglie la luce ossia, simbolicamente, ogni conoscenza che non venga da lui. Il vero crimine di Frankenstein è contro la società. Karloff apparve in altri 4 film del ciclo, il primo dei quali (e il migliore) è La moglie di Frankenstein (1935) diretto da Whale, mentre in House of Frankenstein (1944) e in Frankenstein 70 (1958) fa la parte del barone. Nel 1987 fu restaurato in un’edizione di qualche minuto più lunga che fu distribuito negli USA in home video.

 Frankenstein
(1931) on IMDb

Regia di Panos Cosmatos. Un film con Michael RogersEva AllanScott HylandsMarilyn NorryRondel ReynoldsonCast completo Titolo originale: Beyond the Black Rainbow. Genere Horror – Canada2010durata 110 minuti.

Nel misterioso Arboria Institute, una ragazza bella e disturbata è tenuta prigioniera. La sua mente è controllata da una sinistra tecnologia, in attesa della prossima sessione col suo squilibrato analista, il Dr. Barry Nyle…

 Beyond the Black Rainbow
(2010) on IMDb

Risultati immagini per Poster L'esorcista versione integraleUn film di William Friedkin. Con Ellen Burstyn, Max von Sydow, Linda Blair, Jason Miller, Lee J. Cobb.Titolo originale The Exorcist. Horror, durata 121 min. – USA 1973. – Nexo Digital uscitamercoledì 19 giugno 2013. – VM 14 – MYMONETRO L’esorcista * * * 1/2 - valutazione media: 3,99 su 97 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Dal romanzo (1971) di William Peter Blatty: a Georgetown Regan MacNeil, figlia dodicenne di un’attrice divorziata, è posseduta dal demonio. Il giovane padre Karras e un anziano sacerdote esperto in esorcismi tentano di salvarla. Potente, discusso film dell’orrore per adulti che ebbe, oltre a un immenso successo, grande influenza sugli sviluppi del genere. La critica ne denunciò generalmente la dimensione truculenta, l’uso e l’abuso degli effetti speciali (di Dick Smith e Rick Baker: efficaci e innovatori), la frequente stupidità della sceneggiatura (peraltro premiata con 1 Oscar a W.P. Blatty e un altro per il suono), ma c’è un punto indiscutibile: è un film che mette paura. E un fenomeno interessante: non si rimane soltanto spaventati dalle mostruose metamorfosi della bambina, ma si simpatizza, quasi ci si identifica con lei. La voce italiana di L. Blair è di Laura Betti.

 L'esorcista
(1973) on IMDb

Locandina Le colline hanno gli occhi

Un film di Wes Craven. Con Virginia Vincent, Susan Lanier, Martin Speer Titolo originale The Hills Have Eyes. Horror, durata 89 min. – USA 1977. – VM 14 – MYMONETRO Le colline hanno gli occhi **--- valutazione media: 2,26 su 15 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
 
Un capofamiglia, poliziotto in pensione, durante una gita con la famiglia in roulotte decide di abbandonare l’autostrada per avventurarsi verso le colline dove si possono trovare le miniere d’argento degli antichi apaches. Ma i gitanti vengono assaliti da una famiglia di selvaggi famelici e sanguinari. Intrappolati dai bestiali abitatori delle colline, i poveri cittadini devono difendersi disperatamente. Riusciranno ad avere la meglio, ma a prezzo di morti e feriti.
 Le colline hanno gli occhi
(1977) on IMDb

Risultati immagini per La Cosa  1982 mymovies

Regia di John Carpenter. Un film con Kurt RussellWilford BrimleyT.K. CarterDavid ClennonKeith DavidRichard DysartCast completo Titolo originale: The Thing. Genere Fantascienza – USA1982durata 109 minuti. – MYmonetro 3,61 su 85 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

La vita di 12 scienziati in una base militare in Alaska è in pericolo. Le radiazioni hanno dissepolto un essere mostruoso che assume sembianze animali e umane. Ad uno ad uno muoiono tutti e anche gli ultimi due superstiti sperano, terrorizzati, che i soccorsi arrivino prima della “cosa”. Remake di La cosa da un altro mondo (’51) con musiche di Morricone.

 La cosa
(1982) on IMDb

Regia di Oren Peli. Un film con Katie FeatherstonMicah SloatMark FredrichsAmber ArmstrongAshley PalmerCast completo Genere Horror, – USA2007durata 86 minuti. Uscita cinema venerdì 5 febbraio 2010 distribuito da Filmauro. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 – MYmonetro 2,60 su 16 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Conviventi da 3 anni, Katie e Micah traslocano nella villetta di un sobborgo di San Diego. Appassionato di elettronica, Micah compra una telecamera sofisticata con cui vuole scoprire l’origine degli inquietanti rumori notturni che sentono. La casa è abitata da una presenza che “non ha niente di umano”, legata a Katie che conferma: il demone la perseguita, di trasloco in trasloco, da quando aveva 8 anni. Alla 21ª notte s’impossessa di Katie e avviene l’irreparabile. Nato in Israele, l’esordiente Peli, programmatore di videogiochi, gira il film con una squadra di 3 tecnici in 7 giorni del 2006, interamente dentro una casa da lui comprata. Su consiglio di Spielberg che voleva farne un remake con la Dreamworks, la Paramount fiuta l’affare e, dopo avergli cambiato il finale e organizzato una campagna mediatica, lo distribuisce. Sul mercato USA 107 milioni d’incasso e vendite in mezzo mondo. È un thriller rozzo e ripetitivo, falso e scopiazzato. Il suo vero modello è The Blair Witch Project . Distribuito in silenzio e con successo da Filmauro senza divieti ai minori e con attacchi governativi.

 Paranormal Activity
(2007) on IMDb

Locandina Venerdì 13

Un film di Sean S. Cunningham. Con Betsy PalmerAdrienne KingJeannine TaylorRobbi MorganKevin Bacon. continua» Titolo originale Friday the 13thHorrordurata 95 min. – USA1980. – VM 18 – MYMONETRO Venerdì 13. valutazione media: 2,52 su 40 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Su un grazioso e poetico laghetto pesa una strana maledizione di morte. Steve Christy rileva la proprietà per organizzarci un campeggio. Il pubblico dei teenager americani fece inaspettatamente di questo thriller rozzo e copiato con la carta carbone uno dei grandi successi del 1980. Effetti, effettacci, effettini. Suspense affannata. Diede origine a numerosi seguiti, nessuno dei quali diretto da Cunningham, e a una serie TV. Seguito da L’assassino ti siede accanto .

 Venerdì 13
(1980) on IMDb
CINEMA-manifesto LA LAMA NEL CORPO berger, prevost, young, HAMILTON | eBay

Un film di Elio Scardamaglia. Con Françoise Prévost, William Berger, Mary Young, Philippe Hersent, Harriet White.Horror, durata 90 min. – Italia, Francia 1966. MYMONETRO La lama nel corpo * * - - - valutazione media: 2,00 su 1 recensione.


Nel segreto di un laboratorio celato all’interno della sua clinica psichiatrica, il dottor Vance si dedica a trapianti di organi per restituire bellezza alla cognata (e amante) Laura rimasta sfigurata in seguito ad un incidente del quale egli si sente responsabile. Giselle, una ragazza ricercata dalla polizia, intuisce parte della verità quando, nel suo vagabondare, si rifugia nella casa di cura: insospettita dalla sparizione di alcune giovani ricoverate, commette lo sbaglio di ricattare il dottore (il vero assassino) credendo che Laura, la misteriosa reclusa che si aggira nel laboratorio, sia l’artefice dei delitti.
Elio Scardamaglia rielabora senza molta convinzione la fantamedicina di Occhi senza volto e di Seddok, l’erede di Satana inquadrandola negli stereotipi del greve horror all’italiana. William Berger, nel ruolo del folle dottor Vance, si salva a stento dalla mediocrità dell’insieme.In alcune filmografie la regia è attribuita a Lionello De Felice.La pellicola è conosciuta anche con i seguenti titoli alternativi: Les nuits de l’épouvante, The Blade in the Body, The Murder Clinic, The Murder Society, Night of Terrors, Revenge of the Living Dead.

 La lama nel corpo
(1966) on IMDb

IT - IL PAGLIACCIO ASSASSINO - Curiosity MovieIt è una miniserie televisiva in due parti del 1990, diretta da Tommy Lee Wallace e tratta dall’omonimo romanzo di Stephen King
It Pennywise, una malvagia creatura eterna demoniaca di origini aliene e di età antichissima, si aggira per Derry, una piccola cittadina delMaine, uccidendo periodicamente i bambini che l’abitano. Il mostro non ha una forma reale ma assume l’aspetto delle paure più profonde di ogni individuo, anche se di solito assume la forma di Pennywise, un pagliaccio. Esso si risveglia ogni trent’anni secondo un preciso ciclo, ma nessuno è a conoscenza della sua esistenza tranne sette ragazzini che hanno loro stessi ricevuto attacchi dal mostro. I ragazzini sono i bersagli preferiti di un trio di bulli della loro scuola, a cui fa capo Henry Bowers.

 It
(1990) on IMDb

Regia di Nobuo Nakagawa. Un film con Shigeru AmachiNoriko KitazawaKatsuko WakasugiShuntarô EmiRyûzaburô NakamuraCast completo Titolo originale: Tokaido Yotsuya Kaidan. Genere Horror – Giappone1959durata 76 minuti.

Basato su una delle storie di fantasmi più famose in Giappone, originariamente scritta agli inizi del 1800, il film segue Oiwa, che è alla ricerca del killer di suo padre.

 Tôkaidô Yotsuya kaidan
(1959) on IMDb