Category: L


Regia di Lee Chang-dong. Un film con Yeo-jin Kim, Seo-hie KoDae-yeon LeeSo-Ri MoonJi-Yeon ParkSul Kyoung-guCast completo Titolo originale: Bakha satang. Genere Drammatico – Corea del sud1999durata 144 minuti.

Un picnic in riva al fiume; un gruppo di coetanei si riunisce vent’anni dopo un’eguale scampagnata. Kim Young-ho, di cui tutti avevano perso le tracce, si presenta in evidente stato confusionale e commette un plateale suicidio. Di qui, Peppermint Candy ricostruisce a ritroso la tragedia di un individuo sullo sfondo di vent’anni di Storia della Corea, dalle repressioni del movimento democratico ai tempi della dittatura sino al boom economico e alla crisi di metà anni Novanta. Un capolavoro imprescindibile.

Peppermint Candy (1999) on IMDb
Riflessi In Uno Specchio Scuro (Restaurato In Hd) - Sidney Lumet | Dvd  Sinister Film 03/2021 - HOEPLI.it

Un film di Sidney Lumet. Con Sean Connery, Trevor Howard, Ian Bannen, Vivien Marchant Titolo originale The Offence. Drammatico, durata 112′ min. – Gran Bretagna 1973. MYMONETRO Riflessi in uno specchio scuro * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

In una cittadina britannica _ che da qualche tempo vive l’incubo di una serie di stupri ai danni di bambine sole _ si arresta il sospetto pedofilo Baxter, sposato con figli. A un 1° interrogatorio normale subentra, di nascosto, il sergente Johnson che, sicuro della sua colpevolezza, lo maltratta così violentemente da mandarlo all’ospedale dove muore. Johnson espone la sua versione dei fatti, diviso tra l’indignazione e il desiderio di aiuto di chi scopre in sé stesso preoccupanti segni di collasso mentale. Sottovalutato o ignorato dai critici, pochi spettatori, e riserve da parte di Lumet che lo definì un film “voluto da Connery, non veramente soddisfacente da cui si esce un po’ frustrati”. Forse avevano torto tutti. Sceneggiato da John Hopkins e basato sul dramma This Story of Yours, è fin dalla prima sequenza un film insolito (per Lumet e per Connery), originale e intenso. Johnson non è un indemoniato giustiziere né un angelo vendicatore, ma un disturbato mentale. Lo si deduce dai confronti con il sospettato, la moglie e il superiore, con gli SOS d’aiuto che invia ai suoi interlocutori. Sulla fondatezza dei sospetti su Baxter _ e sullo stesso Johnson _ “il film è reticente, ambiguo, o meglio aperto” (Mario Molinari). Non è l’ultima delle ragioni del suo complesso fascino.

The Offence (1973) on IMDb
Segreti E Bugie: Amazon.it: Brenda Blethyn, Marianne Jean-Baptiste, Timothy  Spall, Phyllis Logan, Claire Rushbrook, Ron Cook, Lee Ross, Lesley  Manville, Ruth Sheen, Brenda Blethyn, Marianne Jean-Baptiste: Film e TVSegreti e bugie è un film di Mike Leigh del 1996, con Timothy Spall, Phyllis Logan, Brenda Blethyn, Claire Rushbrook, Marianne Jean-Baptiste, Elizabeth Berrington, Michele Austin, Lee Ross, Ron Cook. Prodotto in USA. Durata: 142 minuti. Distribuito in Italia a partire dal 06.12.1996.
 

Maurice e Cynthia sono due fratelli che vivono alla periferia di Londra, ma non si vedono da tanti anni: Cynthia vive con sua figlia Roxanne e non sopporta Monica, la moglie di Maurice. Maurice un giorno decide di andare a trovare sua sorella e la invita a casa sua per festeggiare tutti insieme il compleanno di Roxanne, ma nel frattempo Cynthia viene contattata da una certa Hortense, una ragazza nera che dice di essere sua figlia, data in adozione subito dopo la nascita. Dopo un primo, comprensibile momento di smarrimento, le due donne si incontrano ed iniziano ad uscire insieme, costruendo pian piano un rapporto affettuoso. Cynthia decide quindi di portare la figlia ritrovata a casa di Maurice, presentandola come collega di lavoro…

Secrets & Lies (1996) on IMDb

Regia di David Lynch. Un film Da vedere 1990 con Nicolas CageLaura DernWillem DafoeBrent David FraserDiane LaddCalvin LockhartCast completo Titolo originale: Wild at Heart. Genere Drammatico – USA1990durata 127 minuti. – MYmonetro 3,74 su 5 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Da un romanzo di Barry Gifford. Sailor, in libertà vigilata, e Lula, scappata di casa, si amano follemente e tentano di raggiungere il Texas. Thriller d’inseguimento che ha cadenze di film nero, modi di un film di strada ed eccessi di violenza da melodramma gotico. Lynch connota la sua storia maledetta del profondo Sud con una dimensione ironica e parodistica che ne rovescia il senso e ne rivela la vera natura di favola comica, nel significato “basso” della parola, ma anche vicino al fumetto, quella di due innamorati che attraversano un mondo atroce dal cuore selvaggio. Anche quando apparentemente s’accomoda alle leggi di un genere, Lynch rimane un visionario impressionista e grottesco che guarda all’America di oggi con occhio impietoso. Palma d’oro a Cannes.

 Cuore selvaggio
(1990) on IMDb

Cronaca degli anni Ember ( arabo  : وقائع سنين الجمر , Waqâ’i’ sinîn al-jamr ) è un film algerino diretto da Mohammed Lakhdar-Hamina , uscito nel 1975 . Ha vinto la Palma d’Oro alla 28esima edizione del Festival di Cannes . È l’unico film algerino ad ottenere questo premio.

Il film è composto da 6 capitoli: Gli anni della cenere , Gli anni della brace , Gli anni del fuoco , L’anno del carro , L’anno della carica e L’ anno della carica.

La storia del film inizia nel 1939 e finisce il11 novembre 1954e, attraverso parametri storici, dimostra che il1 novembre 1954, Il giorno rosso di Ognissanti (data di scoppio della guerra d’Algeria ) non è un incidente della storia, ma il culmine di un lungo processo, di sofferenze, di battaglie prima politiche e poi militari, che hanno impegnato il popolo algerino contro il fatto compiuto quella fu la colonizzazione francese che iniziò con lo sbarco a Sidi-Ferruch in poi14 giugno 1830.

Chronicle of the Years of Fire (1975) on IMDb

Non ho trovato altre versioni oltre questa.

Regia di Richard Lester. Un film Da vedere 1965 con Rita TushinghamMichael CrawfordDonal DonnellyRay BrooksCharlotte RamplingCast completo Titolo originale: The Knack… and How to Get It. Genere Commedia – Gran Bretagna1965durata 84 minuti. – MYmonetro 3,50 su 3 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Insegnante affamato di sesso affitta una stanza di casa sua a un coetaneo che ha il knack (qualcosa che incanta le donne), e un’altra stanza a una ingenua del Nord che si sente spaesata a Londra. Dopo i 2 fantasiosi e innovativi film sui Beatles, Lester azzeccò il terno con questo bizzarro e stimolante pastiche di umorismo assurdo, esuberante di gioia di vivere, di tecniche di cinema diretto, di montaggio asintattico. Tratto dalla commedia The Knack ( Quello che non ci sa fare , 1961) di Ann Jellicoe e sceneggiato dal commediografo Charles Wood, costò 125 000 sterline, vinse la Palma d’oro a Cannes ed ebbe un grande successo. “Surrealismo, candid camera, tecnica pubblicitaria, suggestioni optical e musicali vengono tutti fusi nell’immagine e nello spirito della nuova Londra” (E. Martini).

 Non tutti ce l'hanno...
(1965) on IMDb

Regia di Sebastián Lelio. Un film Da vedere 2017 con Daniela VegaFrancisco ReyesLuis GneccoAline KüppenheimAmparo NogueraCast completo Titolo originale: Una mujer fantástica. Titolo internazionale: A Fantastic Woman. Genere Drammatico, – CileGermania2017durata 104 minuti. Uscita cinema giovedì 19 ottobre 2017 distribuito da Lucky Red. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 – MYmonetro 3,19 su 7 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Santiago del Cile. Orlando, un ultracinquantenne imprenditore tessile, ha una soddisfacente relazione con Marina e intende festeggiarne il compleanno con un viaggio alle cascate di Iguazu. La sera della ricorrenza ha un malore in seguito al quale cade dalle scale di casa. Marina lo porta all’ospedale e avvisa il fratello che sopraggiunge. Orlando è deceduto e Marina viene invitata dalla ex moglie a tenersi lontana dalle esequie e dalla sua famiglia. Non perché sia l’amante ma perché è una transgender.

A Fantastic Woman (2017) on IMDb

Il giro del mondo nel 1896: 17 minuti di filmati reali ti permettono di visitare Parigi, New York, Venezia, Roma, Budapest e altro ancora

Meraviglioso, non lasciatevelo scappare. Lo trovate anche su youtube se non volete scaricarlo

La première séance publique payante - La Première séance

Dalle officine Lumière (La Sortie de l’usine Lumière) è un film dei fratelli Auguste e Louis Lumière, compreso tra i dieci film che vennero proiettati al primo spettacolo pubblico di cinematografo del 28 dicembre 1895 al Salon indien du Grand Café di Boulevard des Capucines a Parigi.

Fu il primo film a venire visto dal pubblico, per cui viene solitamente indicato come il punto di partenza della storia del cinema.

Le monde magique des frères Lumière (2012) on IMDb
Nowhere in Africa (2001) - IMDb

Regia di Caroline Link. Un film Da vedere 2001 con Juliane KöhlerMerab NinidzeMatthias HabichSidede OnyuloKaroline EckertzCast completo Titolo originale: Nirgendwo in Afrika. Genere Drammatico – Germania2001durata 140 minuti. Uscita cinema venerdì 12 novembre 2004 – MYmonetro 2,79 su 3 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Vincitore di 5 premi del cinema tedesco e dell’Oscar quale miglior film straniero il film di Caroline Link si ispira a un romanzo autobiografico di Stefanie Zweig il cui padre nel 1938 dovette lasciare la Germania per sfuggire alla persecuzione degli ebrei trovando rifugio in Kenya. La storia di questo esilio forzato e’ vista attraverso gli occhi di Regina, 9 anni. La bambina entra nel mondo africano con grande partecipazione anche se non tutti gli adulti che ha intorno condividono questo suo sentire. La Link manca un po’ di quelle doti di sintesi che favorirebbero la visione del film ma si tiene assolutamente lontana da tutti gli stereotipi che spesso accompagnano i film ‘esotici’ in Africa.

Nowhere in Africa (2001) on IMDb
Risultati immagini per La Tigre e il Dragone

Un film di Ang Lee. Con Chow Yun-Fat, Michelle Yeoh, Ziyi Zhang, Chen Chang, Sihung Lung. Titolo originale Crouching Tiger, Hidden Dragon. Avventura, Ratings: Kids+13, durata 119 min. – Taiwan, USA 2000. MYMONETRO La tigre e il dragone * * * - - valutazione media: 3,30 su 35 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Li Mu Bai è un maestro di arti marziali la cui spada viene ritenuta dotata di poteri magici. Li Mu Bai ama la bella e coraggiosa Yu Shu Lien, ma non può rendere espliciti i suoi sentimenti perché la ragazza è stata fidanzata al suo fratello di sangue. Un giorno decide di consegnare la spada a Shu Lien perché la porti al signor Tè che dovrà custodirla. Ma il dignitario se la fa rubare. Shu Lien avrà però la fortuna di incontrare la figlia del governatore Yu, ormai promessa a un futuro sposo e desiderosa invece di percorre i sentieri dell’avventura. Ang Lee torna a casa e al proprio immaginario infantile e ritrova l’originalità che ne aveva contraddistinto gli esordi. A questo regista la trasferta americana non ha fatto bene: si è messo in testa (dopo i piacevolissimi Banchetto di nozze e Mangiare Bere Uomo Donna) di spiegare l’America agli americani e ha realizzato tre film come Ragione e sentimento, Tempesta di ghiaccio e Cavalcando col diavolo che finivano col risultare più manuali di storia e/o sociologia per immagini che film. Molto meglio va quando, come in questo caso, racconta Taiwan agli occidentali con quell’attenzione all’universo femminile che lo contraddistingue e che, anche in questa storia “marziale”, conquista lo schermo unendo agilità ed eleganza.

Crouching Tiger, Hidden Dragon (2000) on IMDb

Un film di David Lean. Con Judy Davis, Victor Banerjee, Peggy Ashcroft, James Fox, Alec Guinness. Titolo originale A Passage to India. Drammatico, durata 163′ min. – Gran Bretagna 1984. MYMONETRO Passaggio in India * * * - - valutazione media: 3,35 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Da un romanzo (1924) di E.M. Forster. Una giovane inglese va per la prima volta in India, accompagnata dalla madre del suo fidanzato. Accusa un medico indiano di averla aggredita. Al processo ritratta: e riparte. Grandi mezzi per un film di alto professionismo che non è soltanto illustrativo. Raffinato, un po’ frigido, romantico ma lucido. La 1ª parte _ col confronto tra due culture _ è la migliore. Ottimi attori. I personaggi inglesi sono i più riusciti. Oscar per P. Ashcroft (attrice non protagonista) e le musiche di M. Jarre.

 Passaggio in India
(1984) on IMDb

Regia di Barry Levinson. Un film con Anthony HigginsSusan FleetwoodSophie WardNicholas RoweAlan CoxFreddie JonesCast completo Titolo originale: Young Sherlock Holmes. Genere Avventura – USA1985durata 109 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 – MYmonetro 3,14 su 3 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Londra, 1870: in un severo college vittoriano studiano il giovane Sherlock Holmes e il suo futuro, inseparabile assistente Watson. Cacciati dalla scuola per colpa di un antipatico rivale, i due si lanciano a capofitto nella prima, vera indagine: scoprire il colpevole di una misteriosa serie di delitti. Guidati dall’arguzia e accompagnati da una bella fanciulla, i due giovani eroi scopriranno un antico tempio egizio nei sotterranei di Londra e smaschereranno una setta infernale comandata dal loro ex insegnante di scherma.

Young Sherlock Holmes (1985) on IMDb
Grandi speranze - Film (1946) - MYmovies.it

Un film di David Lean. Con Jean Simmons, John Mills, Valerie Hobson, Martita Hunt, Alec Guinness. Titolo originale Great Expectations. Drammatico, b/n durata 118′ min. – Gran Bretagna 1946. MYMONETRO Grandi speranze * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Dal romanzo (1861) di Charles Dickens: l’orfanello Pip riesce a studiare, diventare un gentiluomo, arricchirsi, frequentare la buona società, ignorando che il suo benefattore è un assassino galeotto. Per giunta, ne sposa la figlia Estella di cui s’è innamorato. Con Le avventure di Oliver Twist (1948), è uno dei due ammirevoli film dickensiani di Lean, “uno dei grandi film della storia del cinema britannico” (E. Martini). “Fa per Dickens quello che Enrico V (di Olivier) fece per Shakespeare” (J. Agee). 2 Oscar per la fotografia (Guy Green) e la scenografia (John Brian). Compare anche la Simmons bambina. Filmato in precedenza con Il forzato (1934), fu rifatto con Tutto mi porta a te (1974) e con Paradiso perduto (1998).

Great Expectations (1946) on IMDb
Risultati immagini per Equus lumet

Un film di Sidney Lumet. Con Colin Blakely, Richard Burton, Peter Firth, Joan Plowright Drammatico, durata 138′ min. – USA 1977. – VM 18 – MYMONETRO Equus * * 1/2 - - valutazione media: 2,79 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Dall’omonimo dramma (1972) di Peter Shaffer, anche sceneggiatore. Perché, pur amante dei cavalli, il giovane Alan ne ha accecati sei? Uno psichiatra l’aiuta a scoprire dentro sé stesso le origini del malessere, sebbene anch’egli abbia le sue angosce. Film esemplare per mostrare come non si deve adattare un testo teatrale per lo schermo. Ha un solo merito: rivela i limiti, i vizi, i prestiti, i temi orecchiati di Shaffer. Burton e Firth l’avevano già recitato a teatro.

Equus (1977) on IMDb

Regia di Sidney Lumet. Un film con Maureen StapletonRaf ValloneRaymond PellegrinJean SorelCarol LawrenceAndrea Aureli. Titolo originale: Vu du pont. Genere Drammatico – USAFrancia1961durata 110 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 – MYmonetro 3,04 su 1 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Eddie Carbone, scaricatore portuale di Brooklyn di origine siciliana, ha per la nipote Caterina, che ha cresciuto come figlia, un amore non più solo paterno che lo spinge a gesti fatali. Riduzione fedele – tranne nel finale in cui la morte di Carbone diventa un suicidio – del dramma A View From the Bridge (1955) di Arthur Miller. Nonostante i suoi meriti, commuove ma non coinvolge. Vallone ha, specialmente nella 2ª parte, momenti alti. Sceneggiato da Norman Rosten. Girato in studio a Parigi con alcuni esterni a Brooklyn.

 Uno sguardo dal ponte
(1962) on IMDb

Un film di David Lean. Con Anthony Quinn, Alec Guinness, Arthur Kennedy, Donald Wolfit, L.S. Johar. Titolo originale Lawrence of Arabia. Storico, Ratings: Kids+13, durata 222′ min. – Gran Bretagna 1962. MYMONETRO Lawrence d’Arabia * * * * 1/2 valutazione media: 4,81 su 16 recensioni di critica, pubblico e dizionari.


Durante la guerra 1914-18 il tenente Thomas Edward Lawrence (1888-1935), agente del servizio segreto britannico, trasforma in guerriglia la rivolta degli arabi contro i turchi, guida i beduini alla conquista di Damasco e poi si ritira nell’anonimato. In questo sontuoso megafilm epico su uno dei più affascinanti avventurieri del primo Novecento il vero protagonista è il deserto. Solida sceneggiatura di Robert Bolt, splendida fotografia, musica sovrabbondante, 7 premi Oscar (miglior film, regia, fotografia, colonna sonora, scenografia, montaggio e suono). All’epoca O’Toole fu una rivelazione.

Lawrence of Arabia (1962) on IMDb
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è download.png
Locandina Roma bene

Un film di Carlo Lizzani. Con Nino ManfrediIrene PapasUmberto OrsiniPhilippe LeroyVittorio Caprioli. continua» Drammaticodurata 113 min. – Italia 1971

Il film cerca di dare un’immagine del corrotto mondo della buona società romana, legando insieme vari personaggi col pretesto di un’inchiesta condotta da un disincantato commissario. Alla fine, non si riuscirà a perseguire penalmente nessuno, ma il destino eliminerà i corrotti che, tuffatisi in mare da uno yacht per fare un bagno, non riusciranno più a salire sul panfilo essendosi dimenticati di calare la scaletta di corda.

Roma bene (1971) on IMDb

Regia di Robert Z. Leonard. Un film Da vedere 1936 con William PowellReginald OwenMyrna LoyFrank MorganLuise RainerFanny BriceCast completo Titolo originale: The Great Ziegfeld. Genere Biografico – USA1936durata 180 minuti. – MYmonetro 3,00 su 1 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

La vita romanzesca e romanzata di Ziegfeld, l’inventore della rivista americana. Dopo un difficile inizio giunge finalmente a Broadway, dove ottiene un successo strepitoso. 

The Great Ziegfeld (1936) on IMDb

I subita li ho aggiunti traducendoli con google, potrebbero esserci delle imprecisioni.

Regia di Frank Lloyd. Un film Da vedere 1933 con Herbert MundinUrsula JeansClive BrookDiana WynyardUna O’Connor. Titolo originale: Cavalcade. Genere Commedia – USA1933durata 110 minuti. – MYmonetro 3,50 su 2 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Basato su una pièce di successo di Noel Coward, il film racconta la saga di due famiglie inglesi, i Marryots e i Bridges, in un arco di trenta anni che va dall’inizio del secolo XX alla vigilia avvento del nazismo in Germania. I Marryots sono una famiglia benestante e altolocata, mentre i Bridges appartengono alle classi popolari. Attraverso gli occhi di Jane e Robert Marryot vediamo gli avvenimenti che hanno contraddistinto questa epoca: la guerra anglo boera, la tragedia del Titanic, la morte della regina Vittoria, la grande guerra, l’età del jazz. Grande e suntuoso affresco di una generazione corredato da un messaggio pacifista e antimilitarista. Malgrado una certa indulgenza al mélo, la regia riesce a confezionare una storia solida e toccante. Il film vinse meritatamente l’Oscar.

Cavalcade (1933) on IMDb