Category: Fantascienza


PhotobucketUn film di Peter Hyams. Con Brenda Vaccaro, James Brolin, Sam Waterston, Elliott Gould, Telly Savalas. Fantascienza, Ratings: Kids+16, durata 124′ min. – USA 1978. MYMONETRO Capricorn One * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.


La NASA sta per lanciare verso Marte navicella spaziale. Per un guasto la spedizione viene simulata, ma non tutti credono all’inganno. Tipico frutto della paranoia americana dopo lo scandalo Watergate, acquista nella 2ª parte la sua vera fisionomia di apologo contro il potere, pur mantenendo le cadenze di un thriller d’inseguimento. Nel 1975 era uscito il best seller Non siamo mai andati sulla Luna di Bill Kaysing.

 Capricorn One
(1977) on IMDb

Poster La moscaUn film di David Cronenberg. Con Jeff Goldblum, Geena Davis, John Getz, Joy Boushel, Leslie Carlson. Titolo originale The Fly. Horror, durata 100′ min. – USA 1986. – VM 14 – MYMONETRO La mosca * * * - - valutazione media: 3,41 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari.


Giovane scienziato tenta esperimenti di trasporto della materia smaterializzandola all’origine e ricomponendola a destinazione. Usa sé stesso per le prime prove, ma l’intervento accidentale di una mosca lo rende vittima della sua invenzione. Remake di L’esperimento del dottor K (The Fly, 1958) di K. Neumann.La situazione di base è la stessa, aggiornata e più sofisticata, ma gli sviluppi sono radicalmente diversi. Dopo gli anni ’70 l’horror è fondato sul corpo, le sue metamorfosi, i suoi smembramenti, ma nessuno supera Cronenberg in direzione biologica. È il suo film più costoso, e il più ricco per elaborazione formale, ma è anche una commovente storia d’amore. Straordinario Goldblum.

 La mosca
(1986) on IMDb
Il Signore delle mosche - Film (1963)

Regia di Peter Brook. Un film con James AubreyTom ChapinHugh EdwardsRoger ElwinTom GamanNicholas Hammond. Titolo originale: Lord of the Flies. Genere Fantascienza – Gran Bretagna1963durata 90 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 – MYmonetro 2,85 su 1 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Una ventina di ragazzini inglesi dai 7 ai 14 anni, sopravvissuti a un incidente aereo, restano abbandonati a sé stessi su un’isola tropicale. Si organizzano, eleggono come capo il saggio e volitivo Ralph, ma presto la comunità si spacca in due e prende il sopravvento il gruppo dei cacciatori guidati da Jack, che regredisce allo stato tribale e si dedica al culto di un totem, il signore delle mosche. Tratto dal romanzo (1954) di William Golding, adattato dal noto regista teatrale al suo 3° film, girato a Portorico, è un apologo pessimista sulla regressione che si può interpretare con Freud, ma anche con Lévi-Strauss. Pur avendo, specialmente nella 2ª parte, momenti suggestivi, non riesce a diventare – com’è nel romanzo – quella favola atroce che P. Brook voleva. Rifatto nel 1990.

 Il signore delle mosche
(1963) on IMDb

Regia di Romain Quirot. Un film con Hugo BeckerJean RenoLys Oussadit-LessertPaul HamyPhilippe KaterineCast completo Titolo originale: The Last Journey. Genere AvventuraDrammaticoFantascienza, – Francia2020durata 87 minuti. Uscita cinema giovedì 20 gennaio 2022 distribuito da Notorious Pictures. – MYmonetro 2,31 su 8 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Paul W.R. è l’uomo più ricercato di un mondo prossimo alla fine. Alcuni anni fa, un misterioso planetoide è apparso nel sistema solare e si è avvicinato alla Terra. Detto la Luna Rossa, è stato per decenni minato per estrarre il combustibile Lumina. L’imprenditore a capo di questa lucrosa operazione è stato il padre di Paul e quando la Luna ha “reagito”, avvicinandosi all’orbita terrestre e desertificando il pianeta, l’uomo ha approntato un sistema di ordigni nucleari per distruggerla. Ma la Luna è protetta da un campo magnetico e solo Paul, che da bambino era stato colpito da un fulmine rosso proveniente dalla Luna stessa, ha passato i test per dimostrare di poter pilotare con successo la navicella incaricata di distruggere il planetoide. Paul però è fuggito nel deserto…

 L'ultimo giorno sulla Terra
(2020) on IMDb

Risultati immagini per Poster Bagliori nel buioUn film di Robert Lieberman. Con Craig Sheffer, James Garner, Robert Patrick, Henry Thomas, Daniel Bernard Sweeney.Titolo originale Fire in the Sky. Fantastico, durata 100 min. – USA 1992.MYMONETRO Bagliori nel buio * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.


1975, una notte sulle White Mountais, Arizona. Tre boscaioli viaggiano sulla strada che conduce a Snowflake quando si fermano colpiti da un improvviso intenso bagliore. Deciso a scoprire di cosa si tratti, uno di loro, Travis Walton, esce dalla macchina e avvicinatosi alla luce…viene risucchiato da un fascio luminoso. I suoi compagni che hanno assistito impotenti alla scena fuggono terrorizzati. In paese, nessuno crede al loro racconto, e la polizia, dopo avere infruttuosamente battuto a tappeto la zona in cui Travis è scomparso, conclude che i taglialegna hanno commesso un omicidio ed occultato il cadavere. Poi, dopo una settimana, Travis riappare, confuso e allucinato, incapace di ricordare. Quando finalmente recupera le forze, il giovane racconta un’incredibile storia: dice di essere stato rapito da un UFO e sottoposto ad una serie di esami clinici da parte dei suoi occupanti. La vicenda si ispira all’esperienza che il vero Travis Walton (che compare nel film come uno degli abitanti di Snowflake) sostiene avere vissuto. Narrato come una storia vera con taglio drammatico (e con discreta sensibilità nel ritratto della piccola comunità di montagna), il film ci mostra gli alieni soltanto attraverso la testimonianza in flashback del protagonista. Un incontro ravvicinato con gli UFO, assai diverso da quelli che la fantascienza cinematografica ci ha proposto, che non fornisce spiegazioni nè cerca conclusioni logiche, e nel quale l’uomo è una volta tanto cavia per l’interesse scientifico degli alieni. Un racconto non privo di un certo sensazionalismo che culmina nella sequenza in cui gli extraterrestri analizzano il loro prigioniero effettuando una sorta di esame interno con una particolarissima e dolorosa sonda ottica.

 Bagliori nel buio
(1993) on IMDb
Star Trek: Picard - Serie TV (2020)

Star Trek: Picard, nota nel fandom anche con l’acronimo PIC,[1] è una serie televisiva statunitense del 2020 distribuita negli Stati Uniti sul canale CBS, in Italia su Amazon Prime Video.

La serie, la settima live action (nona, se si considerano anche la serie animata e la serie antologica di cortometraggi Star Trek: Short Treks) facente parte dell’omonimo franchise, è ambientata nel 2399 e vede come protagonista Jean-Luc Picard, vent’anni dopo gli avvenimenti narrati in Star Trek – La nemesi.

Nel 2399[8], vent’anni dopo La nemesi e gli avvenimenti che hanno portato al sacrificio del tenente comandante Data per salvare il capitano Picard dall’esplosione dell’astronave romulana Scimitar, tornano protagoniste le vicende dell’ormai anziano ammiraglio Jean-Luc Picard.

Picard si è dimesso da diversi anni dalla Flotta Stellare, in conseguenza al ritiro dell’aiuto della Federazione unita dei pianeti promesso ai profughi romulani, in seguito alla distruzione del loro pianeta natale Romulus da parte della supernova di Hobus; decisione presa anche a causa dell’attacco alla colonia terrestre di Utopia Planitia, sul pianeta Marte da parte di un gruppo di androidi ribelli, avvenimento accaduto il 5 aprile 2385[8] che ha portato poi al bando delle forme di vita artificiali all’interno della Federazione.

Picard indaga sulla creazione da parte di Bruce Maddox dell’Istituto Daystrom, da sempre interessato al lavoro del dottor Noonien Soong e con la volontà di emularlo, di due androidi organici femmine, le gemelle Dahj e Soji, la cui rete neurale è stata clonata da quella di Data. Per farlo intraprende un viaggio nello spazio coadiuvato dalla dottoressa Agnes Jurati, dagli ex membri della Flotta Raffi Musiker e Cristobal “Chris” Rios, dal romulano Elnor e dall’ex drone borg Sette di Nove.

 Star Trek: Picard
(2020) on IMDb

Regia di Roland Emmerich. Un film con Halle BerryPatrick WilsonJohn Bradley (II)Charlie PlummerWenwen YuCast completo Genere Fantascienza, – USA2022durata 130 minuti. Uscita cinema giovedì 17 marzo 2022 distribuito da 01 Distribution. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 – MYmonetro 2,23 su 18 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Durante una missione spaziale, una nuvola di nanoparticelle nere e minaccianti si solleva dalla Luna e attacca tre astronauti. Sulla terra seguono un’indagine e un processo che congedano prematuramente il comandante Bryan Harper, sopravvissuto con la collega Jocinda Flower al misterioso incidente. Per i suoi superiori, Harper ha commesso un errore che è costato la vita a un membro dell’equipaggio. Dieci anni, un divorzio e diverse bottiglie dopo, è richiamato alle armi per salvare la Terra. Perché la Luna sta cadendo

 Moonfall
(2022) on IMDb

Regia di Denis Villeneuve. Un film Da vedere 2021 con Timothée ChalametRebecca FergusonOscar IsaacJosh BrolinStellan SkarsgårdCast completo Titolo originale: Dune. Genere AvventuraDrammaticoFantascienza, – USA2021durata 155 minuti. Uscita cinema giovedì 16 settembre 2021 distribuito da Warner Bros Italia. Oggi tra i film al cinema in 4 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 – MYmonetro 3,58 su 31 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Nel sistema feudale che domina l’universo nel futuro il potere è nelle mani di un imperatore sotto il quale lottano tra di loro delle importanti casate. Sul desertico pianeta Arrakis si trova la Spezia, sostanza preziosa per una varietà di motivi. Alla casata Atreides e al suo capo, il Duca Leto viene affidato il controllo del pianeta ma in realtà si sta approntando una congiura per eliminarlo. Leto ha però un figlio, Paul, il quale è dotato di particolari poteri che sta sviluppando con l’aiuto di sua madre Lady Jessica. Anche lui finisce quindi con il diventare un ostacolo da abbattere.

 Dune
(2021) on IMDb
Sostituito perchè corrotto verso la fine.

Frasi del film X-Men - Conflitto finaleX-Men è una serie di film basati sugli omonimi supereroi dei fumetti Marvel Comics. Prodotta dalla 20th Century Fox e da Lauren Shuler Donner, la serie è cominciata con X-Men(2000), diretto da Bryan Singer. Dopo aver diretto anche X-Men 2 (2003), Singer lasciò la regia di X-Men – Conflitto finale (2006) a Brett Ratner, ma il film venne accolto tiepidamente da critica e pubblico.

 X-Men
(2000) on IMDb

Regia di Denis Villeneuve. Un film Da vedere 2016 con Amy AdamsJeremy RennerForest WhitakerMichael StuhlbargTzi MaMark O’BrienCast completo Titolo originale: Arrival. Genere Fantascienza, – USA2016durata 116 minuti. Uscita cinema giovedì 19 gennaio 2017 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 – MYmonetro 3,41 su 10 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

In 12 parti del mondo atterrano 12 astronavi aliene identiche. Il governo USA mette insieme una squadra speciale capeggiata dalla dottoressa Louise Banks, linguista di fama mondiale, in seria difficoltà a elaborare il lutto per la morte dell’adorata figlia. Mentre il mondo impazzisce e tutti le sono contro, tranne un fisico teorico che fa parte del suo gruppo e la appoggia, Louise trova il modo di comunicare con gli alieni ed evitare un conflitto globale. Villeneuve dimentica spettacolarità già vista, battaglie intergalattiche, camminate nello spazio e affini e costruisce un film intimo, profondo: quello che gli interessa è il lato “umano”, degli scienziati e degli alieni, la possibilità di comunicare, non di invadersi o farsi la guerra. È un film di fantascienza intellettuale, ingenua e interessante nello stesso tempo, ma anche un thriller psicologico appassionante. Originale e affascinante.

Star Trek: The Animated Series (TV Series 1973–1975) - IMDb

Star Trek, anche conosciuta come Star Trek – La serie animata o, nel fandom, con l’acronimo TAS (The Animated Series[N 1]),[1] è una serie televisiva di fantascienza a cartoni animati, realizzata dalla Filmation come seguito della prima serie televisiva di Star Trek. È composta da 22 episodi trasmessi dal 1973 al 1974, con le voci degli attori della serie televisiva originale.

La serie narra dell’ultimo anno della missione quinquennale comandata dal capitano James T. Kirk, quindi gli avvenimenti descritti si situano cronologicamente tra la serie classica e il primo film di Star Trek.

 Star Trek
(1973) on IMDb

Risultati immagini per La Cosa  1982 mymovies

Regia di John Carpenter. Un film con Kurt RussellWilford BrimleyT.K. CarterDavid ClennonKeith DavidRichard DysartCast completo Titolo originale: The Thing. Genere Fantascienza – USA1982durata 109 minuti. – MYmonetro 3,61 su 85 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

La vita di 12 scienziati in una base militare in Alaska è in pericolo. Le radiazioni hanno dissepolto un essere mostruoso che assume sembianze animali e umane. Ad uno ad uno muoiono tutti e anche gli ultimi due superstiti sperano, terrorizzati, che i soccorsi arrivino prima della “cosa”. Remake di La cosa da un altro mondo (’51) con musiche di Morricone.

 La cosa
(1982) on IMDb

Regia di Danny Boyle. Un film con Cillian MurphyChris EvansRose ByrneMichelle YeohHiroyuki SanadaCliff CurtisCast completo Genere Thriller, – Gran Bretagna2007durata 108 minuti. Uscita cinema venerdì 20 aprile 2007 distribuito da 20th Century Fox Italia. – MYmonetro 2,92 su 13 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Nel 2057 il sole si sta spegnendo e gli abitanti del pianeta Terra rischiano l’estinzione. 8 astronauti di varia etnia viaggiano nello spazio (la distanza sfiora i 150 milioni di km) per cercare di riaccenderlo con un’esplosione nucleare, ma lungo il tragitto il collegamento radio con la Terra si interrompe. A bordo dell’Icarus II si scatena il panico. Scritto da A. Garland che a Boyle aveva già fornito il copione di 28 giorni dopo , il film funziona nella prima ora, ma poi si sfalda verso un’inverosimile conclusione. Girato in digitale.

 Sunshine
(2007) on IMDb

Regia di Otto Rippert. Un film con Olaf FønssAud Egede NissenFriedrich KühneTheodor LoosThea SandtenCast completo Genere Fantascienza – Germania1916,

l professor Hansen con l’aiuto del fedelissimo Rodin ha realizzato un androide dalle sembianze umane ma in realtà totalmente privo di ogni senso di umanità. La sua natura di genio del male gli consente di assumere il controllo di un vasto territorio dal quale progetta la conquista del mondo. Scoperta la sua indole malvagia, una giovane la rivela al mondo causandone la caduta. A decidere la sorte di Homunculus sarà la giustizia divina attraverso un provvidenziale scatenarsi degli elementi.
Homunculus segna uno dei primi tentativi di portare sullo schermo esseri artificiali e fissa in qualche modo motivi che diverranno in seguito colonne portanti di un genere: il laboratorio fonte di una vita impossibile, lo scienziato pazzo che sfida le leggi dell’uomo e di Dio, la demonizzazione della tecnologia e del progresso scientifico, la natura che ristabilisce l’ordine delle cose. Il serial nasce nel contesto culturale della tradizione gotica, sembra far proprie le suggestioni del mito del superuomo ed appare incredibilmente premonitore di ciò che avrebbe di lì a poco conosciuto la Germania.Lotte H. Eisner, nel suo profilo del cinema tedesco “Lo schermo demoniaco”, considera il film come uno dei fondamentali nella cinematografia tedesca al punto da avere ispirato con le sue soluzioni sceniche buona parte dei successivi 15 anni di produzione. Ad Homunculus sarebbero debitori film come La scala di servizio, Ombre ammonitrici e Metropolis. Scrive la Eisner: ” … l’influenza di Homunculus su Metropolis si rivela soprattutto in certi movimenti di massa che richiamano molto da vicino la folla eccitata che si scaglia contro Homunculus per poi dispiegarsi a triangolo in ressa verso la scala. Queste analogie tra Rippert e Lang balzano agli occhi: del resto, Lang ha lavorato per un certo tempo con Rippert, scrivendo le sceneggiature dei suoi film”.

 Homunculus
(1916) on IMDb

Risultati immagini per Tron 1982
Un film di Steven Lisberger. Con Jeff Bridges, Bruce Boxleitner, David Warner, Cindy Morgan, Barnard Hughes.Fantascienza, durata 96 min. – USA 1982. MYMONETRO Tron * * 1/2 - -valutazione media: 2,84 su 19 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Disavventure di Flynn, giovane asso della programmazione, che, in lotta con il perfido capo di una multinazionale delle comunicazioni, viene disintegrato con due amici da un raggio laser. I tre si trovano a vivere in una quinta dimensione. Tron (frammento di elettronica) è una divertente variante pirotecnica di Guerre stellari . Prodotto dalla Disney. Film-computer, e non soltanto film sul computer, tra riferimenti scientifici che non sono affatto scientifici, ha la sua brava morale americanamente ottimistica. È il 1° film sulla realtà virtuale.

 Tron
(1982) on IMDb
Odissea Sulla Terra: Amazon.it: Okada, Wazaki, Harada, Neal, Gruber,  Daneen, Okada, Wazaki, Harada, Neal, Gruber, Daneen: Film e TV

Un film di Kazui Nihonmatsu. Con Eiji Okada, Peggy Neal, Toshiya Wazaki, Itoko Karada, Shinichi Yanagisawa, Itoko Harada, Franz Gruber, Keisuke Sonoi, Mike Daning, Torahiko Hamada Titolo originaleUchukiju Girara. Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 93 min. – Giappone 1969. MYMONETRO Odissea sulla Terra * * - - - valutazione media: 2,00 su 1 recensione.


In volo per marte in una missione di salvataggio, l’astronave AAB Gamma è investita dalla sostanza radioattiva di un disco volante. Al ritorno sulla Terra, la sostanza assume la forma di un uovo che schiudendosi fa apparire Guilala, mostruoso animale dalle sembianze di un gigantesco gallinaceo. L’essere per nutrirsi ha bisogno di energia atomica e si avvicina alla città di Tokyo e alla sua base spaziale minacciandone la distruzione. Mentre l’esercito si dimostra incapace di fronteggiare il pericolo, una biologa analizzando i frammenti dell’uovo isola una particolarissima sostanza che imprigionando il calore e l’energia cosmica potrebbe, forse, mettere fuori combattimento la creatura. Seguendo le istruzioni degli scienziati, i militari armano, allora, potenti missili con quella sostanza, li lanciano contro il mostro e lo riducono finalmente ad una poltiglia inoffensiva. Quel poco che resta del gigantesco Guilala verrà, più tardi, spedito nello spazio, lontano dalla Terra, oltre i confini del sistema solare.
Povero e artigianale se confrontato alle produzioni della Toho, il film intervalla l’avventura con momenti umoristici avvalendosi dell’attore Shinichi Yanagisawa, noto in Giappone per le sue commedie comiche. Da segnalare la stazione spaziale Fuji Astro Flying Center dove l’equipaggio della AAB Gamma si rinfranca dai viaggi nello spazio prendendo bagni tonificanti e rimpinzandosi di cibo sintetico. Titolo americano: The X from Outer Space.

 Odissea sulla Terra
(1967) on IMDb
Full trailer per Severance (serie Apple TV+): un esperimento 'separa' i  ricordi tra vita privata e lavoro - Il Cineocchio

Scissione (Severance) è una serie televisiva americana di genere thriller e psicologico creata da Dan Erickson e diretta da Ben Stiller e Aoife McArdle. La serie è stata presentata in anteprima su Apple TV+ il 18 febbraio 2022.

La Lumon Industries è un’azienda che utilizza una procedura medica di “scissione” per separare i ricordi non lavorativi di alcuni dei suoi dipendenti dai loro ricordi di lavoro. Mark, anch’egli sottoposto a questa procedura, guiderà un team di impiegati fino a che un misterioso collega ricomparirà ed inizierà un viaggio alla scoperta della verità riguardo al loro lavoro.

 Scissione
(2022) on IMDb

L'uomo che venne dalla Terra: Amazon.it: David Lee Smith, Tony Todd, John  Billingsley, Ellen Crawford, Annika Peterson, William Katt, Alexis Thorpe,  Richard Schenkman, David Lee Smith, Tony Todd: Film e TVL’uomo che venne dalla Terra (The Man from Earth) è un film del 2007 diretto da Richard Schenkman e interpretato da David Lee Smith.

La sceneggiatura di questo film fu elaborata da Jerome Bixby nei primi anni sessanta e fu completata nel suo letto di morte nell’aprile 1998, ed è stata la sua ultima opera.[1]
Il film narra la storia di un uomo di Cro-Magnon dall’età di 14.000 anni, John Oldman, sopravvissuto fino ai giorni nostri. L’intero film è girato in una piccola casa con veranda, a dimostrazione del budget piuttosto limitato con cui questo film è stato prodotto. Il film si affida esclusivamente alla conversazione per lo svolgimento della trama, senza effetti speciali, azione o musica elaborata, in quanto l’intero film non è altro che una discussione intellettuale tra l’uomo di Cro-Magnon e i suoi amici professori e insegnanti, alla sua festa d’addio.

 L'uomo che venne dalla Terra
(2007) on IMDb
Area 51 - Recensione - Nocturno.it

Regia di Oren Peli. Un film con Brenda WhiteheadSandra StaggsBen RovnerWray FeatherstoneSuze Lanier-BramlettCast completo Genere Thriller – USAIsole Cayman2015,

Il film racconta di 3 ragazzi, Chris un’appassionato di astronomia ed alieni, Paul uno scettico e Rob un seguace. C’è anche Natalie, una donna il cui padre afferma di essere stato rapito dagli alieni. I tre ragazzi partono per un viaggio a Las Vegas, ma si scopre che Chris ha programmato un incontro con un ex impiegato dell’Area 51. I tre cercano di entrare nel complesso con Natalie, con l’obiettivo di filmare l’evidenza di un contatto alieno.

 Area 51
(2015) on IMDb

Regia di Paul W.S. Anderson. Un film con Kathleen QuinlanSam NeillLaurence FishburneJoely RichardsonRichard T. JonesCast completo Titolo originale: Event Horizon. Genere Fantascienza – USA1997durata 95 minuti. – MYmonetro 1,96 su 1 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Nel 2047 la Event Horizon , astronave in grado di viaggiare oltre la velocità della luce, scompare mentre è in orbita intorno al pianeta Nettuno. Trentacinque anni dopo ristabilisce i contatti. Dalla Terra parte una squadra di astronauti, comandata dal cap. Miller (L. Fishburne), con a bordo lo scienziato Weir (S. Neill), progettista della Event Horizon . La raggiungono, ma la trovano vuota. Tutti i membri dell’equipaggio sono colpiti da inquietanti allucinazioni, riferite al loro passato. Scritto da Philip Eisner, è un vecchio film orrorifico di fantasmi più che un SF movie degli anni ’90. Obbliga lo spettatore agguerrito a togliersi il cappello ogni dieci minuti per salutare il passaggio di famosi film di SF (compreso Solaris di Tarkovskij). 3° film di P. Anderson dopo Shopping (1993) e Mortal Kombat (1995).

 Punto di non ritorno
(1997) on IMDb