Category: D’Amato Joe


Fa parte del cosiddetto “periodo esotico-erotico“, attraversato da Joe D’Amato alla fine degli anni settanta con una serie di pellicole erotichehard, girate a Santo Domingo. Per questo motivo, per il mercato estero, furono aggiunte scene hard, com’era d’uso in quegli anni, aggiungendo sequenze di Sesso nero, girato da D’Amato nel 1978 ma uscito nei cinema nel 1980.

Sull’isola di Santo Domingo è in corso un rito tribale. Un uomo sta per morire, dopo essere stato morso da uno squalo. Egli è il padre di Haini, una giovane ragazza del luogo. Al termine del rito i familiari dell’uomo lo uccidono e mangiano il suo cuore, per portarlo sempre con sé e dargli pace eterna.

Sull’isola è presente anche una coppia statunitense in crisi, composta da Paul, uno scrittore che studia le tradizioni del luogo, ed Helen, sessualmente insoddisfatta dal marito e impossibilitata a dargli un figlio.

Haini diviene in poco tempo amica di Helen, che però teme di rimanere troppo presa dalla bellezza del posto e vuole tornare negli Stati Uniti. Paul permette alla moglie di partire e le consiglia di portare anche Haini, che è indecisa tra partire e rimanere nella sua terra. Alla fine decide di partire con Helen

 Orgasmo nero
(1980) on IMDb

Regia di Joe D’Amato. Un film con Laura GemserGeorge Eastman (II)Dirce FunariMarc Shannon. Genere Horror 1980durata 107 minuti.

Porno-horror girato a Santo Domingo come il successivo “Porno Holocaust”,ma incentrato più sul filone zombi lanciato da Romero ed omaggiato da Fulci l’anno prima.Strutturato come un flashback,risulta assai più efficace del film successivo.Qui sesso e gore sono meglio distribuiti,e la trama pur restando filiforme è strutturata con un pizzico di impegno in più

Buio Omega (Dvd+Br Ltd.Edt): Amazon.it: Stoppi,Monreale, Stoppi,Monreale:  Film e TVUn film di Joe D’Amato. Con Franca Stoppi, Cinzia Monreale, Kieran Canter, Sam Modesto, Anna Cardini Horror, durata 93 min. – Italia 1979. – VM 18 – MYMONETRO Buio Omega * * 1/2 - - valutazione media: 2,52 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
 

Ricco e introverso, Francesco vive solo in una enorme villa con la governante Iris, che per riuscire a sposarlo lo asseconda in tutte le sue stranezze. Anche quando il giovane imbalsama il cadavere della fidanzata morta improvvisamente, Iris lo aiuta e il fatto che il giovanotto diventi un maniaco omicida non la spaventa. A por fine all’insolito ménage arrivano un impresario di pompe funebri con l’hobby dell’investigazione e la sorella gemella della defunta fidanzata.

Locandina Antropophagus
Un film di Joe D’Amato. Con Tisa Farrow, Saverio Vallone, Vanessa Steiger, Margaret Donnelly, Mark Bodin.Horror, durata 92 min. – Italia 1980. – VM 18 – MYMONETRO Antropophagus **1/2-- valutazione media: 2,61 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
 

In un’isola greca un uomo, diventato cannibale dopo essere rimasto senza viveri in un canotto in compagnia del cadavere della moglie, stermina una comitiva di turisti.