Category: Loy Nanni


Regia di Luigi ComenciniMario MonicelliNanni LoyEttore ScolaLuigi Magni. Un film con Nino ManfrediVittorio GassmanUgo TognazziPaolo VillaggioAdolfo CeliMarcello MastroianniCast completo Genere Commedia – Italia1976durata 119 minuti. – MYmonetro 3,10 su 3 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Divertenti episodi in cui vizi e virtù dell’Italia in rovina sono messi in berlina. Un lettore di telegiornale (Mastroianni) piuttosto candido e distratto fa da filo conduttore ai vari episodi, presentati come servizi speciali di un allora inesistente TG3

Signore e signori, buonanotte (1976) on IMDb

Regia di Ugo Gregoretti. Un film con TotòSandra MiloAnnie GirardotAdolfo CeliNanni Loy, Maria Grazia Spadaro, Jean RochefortCast completo Genere Commedia – Italia1965durata 106 minuti. – MYmonetro 3,14 su 2 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Ragazza si fa suora per non sposare l’uomo impostole dalla famiglia. Per ingelosire il marito assume cameriere orientale. Ragazzo corteggia straniera. Si divide tra il marito e l’amante, entrambi ammalati. Il livello dei 4 episodi è diseguale, trovate buffe si alternano a momenti caricaturali meccanici.

 Le belle famiglie
(1964) on IMDb

Audace colpo dei soliti ignoti - Inkroci MagazineUn film di Nanni Loy. Con Nino Manfredi, Claudia Cardinale, Vittorio Gassman, Renato Salvatori, Tiberio Murgia. Comico, Ratings: Kids+16, b/n durata 113′ min. – Italia 1960. MYMONETRO Audace colpo dei soliti ignoti * * * - - valutazione media: 3,44 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Si rimettono insieme i balordi romani per tentare, in trasferta a Milano, una rapina al furgone del Totocalcio. Fiacco ma non spregevole seguito di I soliti ignoti. Svanita ogni intenzione critica, tutto si riduce a uno scherzoso e lamentoso appello alla comprensione per i poveri diavoli costretti a rubare.

 Audace colpo dei soliti ignoti
(1959) on IMDb
Le quattro giornate di Napoli - Film (1962)

Regia di Nanni Loy. Un film Da vedere 1962 con Gian Maria VolontéAldo GiuffréLea MassariJean SorelGeorges WilsonRegina BianchiCast completo Genere Drammatico – Italia1962durata 110 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 – MYmonetro 3,50 su 4 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Dal 28 settembre al 1° ottobre 1943 il popolo napoletano sentì di avere davanti non soltanto i tedeschi del colonnello Scholl da buttar fuori, ma tutti gli oppressori stranieri del passato. Prodotto dalla Titanus, è un film corale dal ritmo largo che alterna belle pagine a ridondanze retoriche, mescolando con sagacia volti e casi privati con l’epopea collettiva. Il soggetto originale è di Vasco Pratolini. Qualche tarantella di troppo nella colonna musicale di C. Rustichelli. 3 Nastri d’argento: film (ex aequo con Salvatore Giuliano ), sceneggiatura, R. Bianchi.

 Le quattro giornate di Napoli
(1962) on IMDb
Un giorno da leoni - Film (1961)

Regia di Nanni Loy. Un film con Leopoldo TriesteNino CastelnuovoRenato SalvatoriTomas MilianEnzo TurcoRina FranchettiCast completo Genere Guerra – Italia1961durata 118 minuti. – MYmonetro 2,50 su 1 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Dopo l’8 settembre 1943 un gruppo di giovani italiani fa la difficile scelta della lotta partigiana e compie un’azione di sabotaggio di un ponte nella zona dei Castelli Romani. Racconto corale di ritmo sapiente, è un film sincero, acuto in certe notazioni psicologiche, appena inficiato dal bozzettismo. Buona resa degli attori. Scritto da Loy con Alfredo Giannetti.

 Un giorno da leoni
(1961) on IMDb
Made in Italy (1965 film) - Wikipedia

Un film di Nanni Loy. Con Nino ManfrediPeppino De FilippoAnna MagnaniWalter ChiariAldo Fabrizi. continua» Commediadurata 132 min. – Italia 1965MYMONETRO Made in Italy ***-- valutazione media: 3,25 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Il film è diviso in 5 sezioni (“Usi e costumi”, “Il lavoro”, “La donna”, “Cittadini”, “Stato e Chiesa”, “La famiglia”) e in 11 episodi, alcuni assai brevi, con una lunga galleria di attori famosi. Scritto da Ruggero Maccari, Ettore Scola e Loy, è il tentativo di rinnovare la formula del film a episodi con la satira di costume. Bersaglio: i difetti degli italiani. Qua e là incisivo. Spicca l’episodio sul traffico con la Magnani.

 Made in Italy
(1965) on IMDb
Locandina Detenuto in attesa di giudizio

Un film di Nanni Loy. Con Gianni BonaguraAlberto SordiLino BanfiElga AndersenAntonio Casagrande. continua» DrammaticoRatings: Kids+16, durata 99 min. – Italia 1971MYMONETRO Detenuto in attesa di giudizio ***-- valutazione media: 3,44 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Durante il passaggio della frontiera italiana per trascorrere le vacanze al paese natale, un emigrato viene fermato e imprigionato senza che gli venga fornita alcuna spiegazione. Di disavventura in disavventura, finisce in un manicomio criminale dal quale uscirà finalmente discolpato, ma purtroppo traumatizzato.

 Detenuto in attesa di giudizio
(1971) on IMDb
Errore mio avevo messo un’altra versione (600mb circa), questa è meglio (1,1gb)
Il padre di famiglia - Film (1967)

Regia di Nanni Loy. Un film Da vedere 1967 con Nino ManfrediUgo TognazziClaudine AugerMario CarotenutoLeslie CaronEvi MaltagliatiCast completo Genere Commedia – Italia1967durata 110 minuti. – MYmonetro 3,83 su 2 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Architetto lui, architetta lei, si sposano negli anni eroici del dopoguerra, hanno quattro figli e sognano una società nuova. A poco a poco il matrimonio si logora, lui cerca distrazioni con un’altra donna, lei finisce in clinica. Il boom degli anni ’60 ha corrotto anche loro. Uno dei migliori film di Loy (1925-95), scritto con Ruggero Maccari. Concilia il divertimento con l’analisi sociale e l’impegno morale. Una delle migliori interpretazioni di N. Manfredi con un numero memorabile di U. Tognazzi.

 Il padre di famiglia
(1967) on IMDb
Frasi del film Café Express

Regia di Nanni Loy. Un film Da vedere 1980 con Nino ManfrediAdolfo CeliVittorio CaprioliVittorio MezzogiornoNino VingelliCast completo Genere Commedia – Italia1980durata 100 minuti. – MYmonetro 4,06 su 2 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

Su un treno del Sud Michele, campione dell’arte di campare, vende abusivamente caffè ai passeggeri. Commedia ferroviaria, degna del teatro di Eduardo De Filippo, sull’Italia di 3ª classe. Intorno a un grande Manfredi si muove una colorita folla di macchiette. Fa ridere, ma anche riflettere.

 Café Express
(1980) on IMDb